Passo falso. Matelica al tappeto a Porto Recanati. Persa anche la vetta

15 novembre 2023
Matelica al tappeto a Porto Recanati. Persa anche la vetta

Matelica al tappeto a Porto Recanati. Persa anche la vetta

La Halley Matelica mastica amaro per la sconfitta di Porto Recanati costata la vetta della classifica a vantaggio del Bramante Pesaro, che ha vinto l’incontro casalingo con Teramo. "Peccato – dice il tecnico Antonio Trullo –, abbiamo buttato via una partita che per 33 minuti avevamo meritato di portare a casa. Al di là di questo, abbiamo avuto cattive percentuali con gli esterni, solo Mentonelli ha trovato il canestro con continuità. Abbiamo sbagliato anche qualche tiro aperto nel momento di massima confusione, ma dobbiamo cercare di trovare serenità: non possiamo pensare di protestare ogni volta che troviamo un arbitraggio così, e ne troveremo ogni domenica perché questo è il livello col quale ci confrontiamo e come andiamo in confusione noi possono andarci a volte anche gli avversari. Dobbiamo restare squadra dal primo all’ultimo minuto. L’assenza di Sulina, per quanto importante, non può essere una scusante: ora che abbiamo recuperato pure Verri dobbiamo saper giocare prendendo le giuste decisioni nei momenti che contano. Ora resettiamo e mettiamoci subito a pensare alla partita col Pisaurum cercando di giocarla al meglio". Partita che Matelica disputerà sabato alle 18 a Pesaro. Emanuele Musci (foto) si è laureato in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate all’Università San Raffaele di Roma.

m. g.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su