Senigallia in netta crescita: "Continuiamo a lottare"

Dopo il terzo successo consecutivo contro Amatori Pescara, testa a Teramo. Gabrielli: "Manteniamo alta l’attenzione. Non sempre si vince largamente".

15 novembre 2023
Senigallia in netta crescita: "Continuiamo a lottare"

Senigallia in netta crescita: "Continuiamo a lottare"

di Andrea Pongetti

La Goldengas Senigallia ha ingranato la marcia alta. Terzo successo consecutivo per i biancorossi che domenica scorsa hanno vinto largamente lo scontro diretto con l’Amatori Pescara (91-53) confermandosi al terzo posto assieme a Pisaurum, Porto Recanati e Loreto Pesaro, a due punti dalla seconda piazza del Matelica. Per fluidità del gioco offensivo (91 punti segnati), intensità difensiva (appena 14 punti subiti tra secondo e terzo periodo) e continuità nell’arco del match è stata la miglior Goldengas del campionato: giocatori come Sanna (cinque triple e 22 punti) e Landoni (20) sembrano inoltre sempre più inseriti nei giochi di coach Gabrielli.

"Abbiamo condotto dall’inizio dando subito la nostra impronta, segnando oltre 90 punti contro la miglior difesa del campionato – sottolinea il tecnico biancorosso –. Abbiamo mostrato buone giocate in attacco e in difesa, tranne qualche disattenzione nel finale, abbiamo sbagliato poco. Tengo a fare un in bocca al lupo a Serafini (capitano del Pescara) che ha avuto un brutto infortunio nel terzo periodo". Il guaio al ginocchio subito dall’esperto lungo pescarese certo non ha aiutato i suoi, ma il problema si è verificato in un momento in cui il match era già largamente indirizzato verso la Goldengas, che dopo aver affrontato tutte le big del girone, perdendo qualche punto di troppo nelle prime giornate, pare ora in forma e un pizzico aiutata dal calendario. Domenica si va a Teramo (alle 18), che ha vinto 3 partite su 8: "Dobbiamo mantenere alta l’attenzione – mette in guardia però coach Gabrielli –. Avendo ben presente il fatto che ci sia da lottare, non tutte le partite possono essere vinte largamente come quella di domenica".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su