Verso il derby 2. Verri: "Halley Matelica, sarà un match difficile a Porto Recanati»

La capolista Halley Matelica affronta in trasferta l'Attila Junior Portorecanati. Patrizio Verri, tornato in campo dopo 8 mesi, cerca di ritrovare continuità. Il gruppo è sulla strada giusta, ma servirà lottare fino in fondo. Verri è felice di essere di nuovo in squadra, con una base comune tecnica e di ambizioni.

11 novembre 2023
Verri: "Halley Matelica, sarà un match difficile a Porto Recanati"

Verri: "Halley Matelica, sarà un match difficile a Porto Recanati"

La capolista Halley Matelica torna in campo stasera per affrontare in trasferta l’Attila Junior Portorecanati. "È una gara molto difficile. Loro – dice Patrizio Verri (foto), tornato in campo domenica scorsa dopo otto mesi a causa di un infortunio – vengono da quattro vittorie di fila e stanno marciando forte. Sono in un buon momento, dovremo lottare fino in fondo e compattarci ancora di più. A livello personale, voglio solo trovare continuità. Quello che mi manca è il campo, sul resto ho avuto buone sensazioni, gioco da anni per cui l’esperienza c’è: tutto il resto arriverà da sé". Per Verri e per il team matelicese sensazioni positive. Specie per il giocatore che, dopo un lungo calvario, cerca di ritornare a pieno regime. "Sono felice di essere di nuovo in squadra, il ginocchio ha risposto bene. Come gruppo siamo sulla strada giusta, continuiamo a percorrerla e vediamo che succede. La scorsa settimana abbiamo vinto tre gare su tre in sette giorni, è stata dura avendo avuto anche degli acciacchi fisici che ci hanno accorciato le rotazioni. Però era importante compattarci e dare un segnale: lo abbiamo fatto, ora bisogna continuare lavorare". Infine, una battuta sulla sua esperienza alla Halley: "Ci siamo subito trovati su una base comune a livello tecnico e di ambizioni. Mi faceva piacere continuare anche un percorso di vita iniziato l’anno scorso a Fabriano".

m. g.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su