Avversarie a pari punti. Pergolettese, serve una svolta. Abbate rilancia Mazzarani dal 1’

La Pergolettese cerca di riscattarsi dalla sconfitta di Alessandria ospitando il Legnago Salus allo stadio Voltini. Mazzarani sostituirà Aucelli, fermato dal giudice sportivo. Abbate si aspetta una grande prestazione.

28 ottobre 2023

CREMA (Cremona)

Tre punti per il riscatto,questo l’intento della Pergolettese che oggi alle ore 18,30 ospita allo stadio Voltini il Legnago Salus. La formazione gialloblù reduce dal pesante ko rimediato mercoledì nel turno infrasettimanale ad Alessandria cerca davanti al pubblico amico un risultato positivo per lasciarsi alle spalle un periodo opaco e migliorare una classifica che al momento vede Soncin e compagni al dodicesimo posto con 13 punti in compagnia proprio dell’avversario di oggi. Non sarà in campo il centrocampista Christian Aucelli fermato dal giudice sportivo per tre giornate dopo l’ingenua espulsione rimediata martedì sera. Al suo posto probabile l’impiego dell’ex Livorno Mazzarani. A inquadrare l’incontro del Voltini mister Matteo Abbate: "Una gara fondamentale per noi, faremo di tutto per riscattare la sconfitta di Alessandria dove non siamo scesi in campo e abbiamo commesso tante ingenuità. Mi aspetto una grande prestazione".

Raffaele Sisti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su