Bianconeri a poggibonsi. Sansepolcro, Bonura perde anche Essoussi

Il Sansepolcro affronta la trasferta di Poggibonsi con pesanti assenze e senza Essoussi, costretto a dare forfait per un problema agli adduttori. Longo e Pasquali affiancheranno Mariotti in attacco, mentre l'Aquila Montevarchi e Poggibonsi hanno scavato un piccolo fosso fra le ultime cinque della classe e il resto.

19 novembre 2023

SANSEPOLCRO

Piove sul bagnato per il Sansepolcro alla vigilia della trasferta di Poggibonsi: come se non bastassero già le pesanti assenze per una partita inevitabilmente importante (ancora niente Ferri Marini, Borgo e Civilleri, mentre Martinelli e Piermarini figurano almeno nella lista dei convocati), ecco che anche Essoussi è costretto a dare forfait a causa di un problema agli adduttori. Il 40enne attaccante, in gol sette giorni fa contro il Ponsacco, resta il punto di riferimento in un attacco bianconero oggi totalmente privo dei suoi due uomini di maggiore esperienza. "Faremo di necessità virtù", ha detto il tecnico Marco Bonura (nella foto), che in meno di venti giorni da quando è arrivato ha cominciato a fare il callo a tutte le situazioni. Fra i 20 non c’è nemmeno Locchi, che si è accasato alla Pietralunghese. La partita in programma allo stadio "Stefano Lotti" è diventata ancora più delicata per il Sansepolcro dopo i risultati dei recuperi di mercoledì: le vittorie dell’Aquila Montevarchi e dello stesso Poggibonsi hanno scavato un piccolo fosso fra le ultime cinque della classe e il resto. In attacco, nuova opportunità per Stefano Longo, che sarà affiancato da Pasquali e Mariotti.

Così in campo (ore 14,30) POGGIBONSI: Pacini; Marcucci, Borri, Cecchi; Ceccherini, Mazzocchi, Camilli, Rocchetti, Saccardi; Di Paola, Gucci. All. Stefano Calderini. SANSEPOLCRO (4-3-3): Patata; Del Siena, Mariucci, Della Spoletina, Bologna: Gorini, D’Angelo, Pauselli; Pasquali, Longo, Mariotti. All. Marco Bonura.

Arbitro: Spina di Barletta.

Claudio Roselli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su