Calcio Eccellenza Toscana. Mazzola, operazione riscatto. La Sinalunghese vuole proseguire la marcia

Il Mazzola, la Sinalunghese, la Colligiana e l'Asta affrontano le loro partite in questa 13ma giornata di campionato. Il Mazzola proverà a riscattare il ko incassato a Rufina, mentre la Sinalunghese vuole proseguire la marcia. La Colligiana vuole dare continuità al successo centrato e l'Asta osserverà il turno di riposo.

19 novembre 2023
Mazzola, operazione riscatto. La Sinalunghese vuole proseguire la marcia

Mazzola, operazione riscatto. La Sinalunghese vuole proseguire la marcia

In questa 13ma giornata il Mazzola (16 punti, settima posizione) proverà a riscattare, nella partita casalinga con la Castiglionese, il ko incassato a Rufina. "Sarà una partita difficile, contro un avversario di valore – ha commentato il tecnico biancoceleste Stefano Argilli (nella foto) –. I ragazzi hanno tanta voglia di riscatto, hanno voglia di vincere, l’ho visto nelle loro facce. In campo metteremo tutto quello che abbiamo: la squadra, lo staff, la società non ha certo perso fiducia ed entusiasmo. Anche grazie all’esperienza dello scorso anno, quando abbiamo portato in fondo la stagione con sacrifici, ma anche con soddisfazione". Il mister ritroverà Cavallini, di rientro dalla squalifica. "Dopo un periodo tanto intenso abbiamo bisogno di tutta la profondità della rosa – ha aggiunto –. Valuterò fino all’ultimo minuto come stanno i ragazzi, per schierare la formazione migliore e pronta alla battaglia, perché ci sarà da combattere".

Dopo la preziosa vittoria centrata sul campo del Pontassieve, la Sinalunghese (16 punti, ottava posizione) vuole proseguire la marcia: l’impegno non è dei più semplici, visto che all’Angeletti arriverà lo Scandicci, squadra ostica, allestita per veleggiare nelle parti alte della classifica: l’approccio al match sarà fondamentale. Mister Pezzatini dovrà fare a meno, ancora, degli infortunati di lungo corso Tiberi e Papa, ma nello spogliatoio rossoblù si respira un buon clima. Anche la Colligiana (14 punti, undicesima posizione) vuole dare continuità al successo centrato mercoledì in casa con la Fortis Juventus. Per Manganelli e compagni, oggi, in programma la trasferta sul campo della Lastrigiana. Osserverà invece il turno di riposo l’Asta (9 punti, quattordicesima posizione), reduce dal pareggio interno con il Terranuova Traiana: un punto pregiato che dà continuità a quello ottenuto con la Sinalunghese; due passettini in avanti, dopo un periodo decisamente difficile.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su