Calcio Promozione. Cervia United, attacco super con Pasolini

Il Cervia United si prepara al campionato di promozione con una rosa competitiva, confermando alcuni giocatori e aggiungendone di nuovi, tra cui il talentuoso attaccante Manuele Pasolini. La squadra è stata colpita dalla tragica scomparsa di Alberto Stefano, suscitando cordoglio nel mondo del calcio dilettantistico.

11 luglio 2024
Cervia United, attacco super con Pasolini

Cervia United, attacco super con Pasolini

Già dalla serata di presentazione si era capito che l’intenzione del Cervia United era quella di presentarsi al via del campionato di promozione con una rosa competitiva. Del resto è d’obbligo poiché nonostante la mancata iscrizione del Cattolica di avversari di valore certo i gialloblù dovranno affrontarne molti. Il direttore generale Bondi, il direttore sportivo Claudio Montanari e Davide Montanari che il Cervia United lo allena si sono subito messi al lavoro. I tecnici sono partiti dalle conferme; indosseranno il gialloblù anche la prossima stagione i centrocampisti Merloni e Migani, i portieri Braggion e Tabolacci, i difensori Pitaro, Milandri, Brando e Marangoni, l’attaccante Nardi. Poi è arrivato il momento di trovare forze nuove; Nicolò Pari passa dalla Juniores alla prima squadra, Alberto Mazzarini, uno dei fedelissimi di Davide Montanari arriva dalla Savignanese. Poi serviva esperienza e personalità, che garantisce già Mazzarini oltre a lui dalla Savignanese è arrivato Brenton Tola, centrocampista duttile capace anche di segnare gol pesanti.

Per stare nelle zone nobili della classifica servono i gol: Nicholas Barducci attaccante esterno cresciuto nel settore giovanile del Romagna Centro sa saltare l’avversario, vede la porta insomma in avanti può dare una mano sotto vari aspetti, altra conferma, questa volta per il reparto avanzato è quella di Filippo Alberani uno che la maglia gialloblu l’ha indossata per vari campionati garantendo sempre un buon rendimento. E infine quello che senza dubbio è un vero botto di mercato: Manuele Pasolini reduce dalla stagione disputata col Cattolica, ventidue le reti firmate in maglia giallorossa. Come ogni estate Pasolini è stato al centro di tante trattative, è stato vicino al Coriano ma poi la scelta è caduta sul Cervia United. Negli ultimi giorni sulla società si è abbattuta la tragica scomparsa in un incidente stradale di Alberto Stefano, un lutto che ha colpito tutto il calcio dilettantistico come dimostra la gran mole di messaggi di cordoglio arrivati da ogni parte.

Roberto Daltri

Continua a leggere tutte le notizie di sport su