"Contro il Ponsacco sarà battaglia". Bonuccelli chiede alla squadra i 3 punti

L'allenatore Vitaliano Bonuccelli vuole allungare la serie positiva del Mobileri Ponsacco. Il Grosseto dovrà affrontare una gara importante con tecnica, fisicità e cuore. Dubbi sulla formazione e possibili movimenti di mercato.

19 novembre 2023
"Contro il Ponsacco sarà battaglia". Bonuccelli chiede alla squadra i 3 punti

"Contro il Ponsacco sarà battaglia". Bonuccelli chiede alla squadra i 3 punti

"Sarà una battaglia da vincere con cuore, tecnica e fisicità, ma i ragazzi sono sereni e pronti a disputare una gara importante e sono pronti alla sfida". L’allenatore Vitaliano Bonuccelli vuole allungare la serie positiva. "Il Mobileri Ponsacco non merita l’attuale posizione di classifica, penultimo con 5 punti, perchè ha giocatori che hanno militato in categorie superiori con due attaccanti pericolosi come ad esempio il giovane Nieri che può fare male se trova spazio. Io non cambio idea sulla mia proposta di gioco in base all’avversario. Un’incognita di questa gara può essere rappresentata dal campo, ma il Grosseto dovrà essere maturo nel sapersi adattare all’ambiente e alle caratteristiche degli avversari che non vanno mai sottovalutati: altrimenti non sarebbe più il mio Grosseto. Il campionato entra nella fase delicata e tutti vogliono fare punti: quindi ci vorrà molta attenzione". Qualche dubbio sulla formazione anche perchè Cretella potrebbe tornare a giocare nella zona di centrocampo: la decisione, ovviamente, mister Bonuccelli la troverà nella notte. "Non mi piace parlare di mercato – conclude il tecnico del Grifone – ma l’infortunio di Morelli e l’adattamento di Aprili sulla corsia, per me è un centrale, potrebbero consentire dei movimenti a condizione che si trovino giocatori all’altezza della situazione. E chi vuole andare via avrà il mio consenso".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su