Coppa, l’Osimana in finale. Al Diana è festa con i tifosi

Finisce 0-0, ma grazie alle due reti dell’andata eliminato il K-Sport Montecchio

16 novembre 2023
Coppa, l’Osimana in finale. Al Diana è festa con i tifosi

Coppa, l’Osimana in finale. Al Diana è festa con i tifosi

OSIMANA

0

K SPORT MONTECCHIO

0

OSIMANA: Piergiacomi, Paccamiccio (28’ st Alessandroni), Mosquera, Borgese, Bellucci, Micucci, Pasquini (42’ st Montesano), Bambozzi, Tittarelli (47’ st Di Lorenzo), Bugaro (1’ st Triana), Mercanti (10’ st Falcioni). All. Aliberti.

K SPORT MONTECCHIO: Elezaj, Fabbri (1’ st Pizzagalli), Notariale, Giunti (30’ st Mazzari), Del Pivo, Paoli, Peroni, Dominici E., Magnanelli, Peluso, Torelli (35’ st Baruffi). All. Lilli.

Arbitro: Laura Mancini di Macerata.

Note: ammoniti Pasquini, Tittarelli e Micucci.

di Michele Carletti

È finale per l’Osimana di Coppa Italia di Eccellenza. Un traguardo storico per i giallorossi che ieri hanno staccato il biglietto per l’ultimo atto della competizione regionale in programma il 21 dicembre. Ci sarà tempo per pensarci e per studiare l’avversario che si conoscerà solo fra due settimane, il 29 novembre, quando si giocherà la sfida di ritorno tra Maceratese e Montegranaro. Alla formazione del duo Aliberti-Labriola ieri è bastato uno 0-0 al Diana per esultare e festeggiare con i tifosi accorsi nello stadio osimano (200 circa) per assistere alla semifinale di ritorno contro il K Sport Montecchio Gallo. I "senzatesta" privi di vari titolari come capitan Patrizi e Calvigioni e con Buonaventura, Triana e Alessandroni che hanno iniziato in panchina, gestiscono senza particolari problemi la vittoria per 0-2 all’andata. L’Osimana ci prova subito con Paccamiccio, ma la mira è imprecisa. Gli ospiti tentano con Peroni prima e del Pivo poi, ma Piergiacomi è attento. L’occasione migliore è dell’Osimana, ma il colpo di testa di Tittarelli viene respinto dalla traversa prima di rimbalzare sulla linea. Magnanelli prima del duplice fischio tenta il diagonale che sfiora il palo. Nella ripresa il K Sport Montecchio Gallo prova il tutto per tutto per riaprire la sfida. Piergiacomi si oppone a Eugenio Dominici, successivamente Del Pivo trova anche la rete a seguito di una punizione, ma è fuorigioco. Poi è la volta di Giunti, ma soprattutto di Peroni, su quest’ultimo provvidenziale è l’intervento di Bambozzi. L’Osimana cerca di colpire sulle ripartenze. Bella la triangolazione tra Alessandroni, Triana e Tittarelli, ma è provvidenziale l’intervento di un difensore ospite che toglie il pallone al numero 9 posizionato a pochi passi dalla porta. Finisce tra gli applausi e la soddisfazione dei tifosi.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su