Dopo il buon pareggio infrasettimanale a Sora. L’Atletico Ascoli cerca punti contro il Tivoli

Debutto casalingo per l’allenatore Seccardini che sull’altra panchina trova Pascucci, ex giocatore del Picchio

5 novembre 2023
L’Atletico Ascoli cerca punti contro il Tivoli

L’Atletico Ascoli cerca punti contro il Tivoli

Torna a giocare tra le mura amiche l’Atletico Ascoli che alle 14.30 affronterà al campo ‘Don Mauro Bartolini’ di Monticelli il Tivoli che in classifica ha un solo punto in più dei bianconeri. Tivoli allenato da una vecchia conoscenza del calcio ascolano: l’ex difensore Carlo Pascucci, dal 1992 al 1995 con la maglia dell’Ascoli Calcio con cui ha totalizzato 77 presenze e realizzato 2 gol. Una sfida delicata che arriva dopo la sconfitta beffarda subita dall’Atletico sabato scorso in casa contro la Vigor Senigallia, che è costata la panchina a mister Sergio Pirozzi, e il buon pareggio conquistato nel turno infrasettimanale a Sora con il nuovo tecnico Simone Seccardini. Un 2-2 arrivato con le reti di Minicucci e del bomber Jonathan Ciabuschi. Atletico che in questi giorni si è chiuso nel silenzio, dopo aver allontanato l’allenatore protagonista della storica prima promozione in serie D, e che forse solo oggi tornerà a parlare al termine del match con dirigenza e nuovo tecnico. Tutta da decifrare però la frase che Pirozzi ha affidato al suo profilo Facebook: "Il tradimento si trova sempre sulla nostra strada e non solo per annientarci. Se il tradimento destabilizza è perché qualcosa si ricrei". A chi faccia riferimento, l’allenatore ex sindaco di Amatrice, non è dato di sapere ma certo l’esonero dopo aver conquistato 4 punti in tre gare, è sembrato esagerato per quello che si è visto sul campo, quindi qualcosa sarà accaduto fuori. La promozione di Seccardini, responsabile del settore giovanile dell’Atletico, sulla panchina della prima squadra sembrava quindi una soluzione di emergenza visto anche che si giocava di mercoledì. Il buon pari conquistato a Sora ha invece fatto decidere la società del patron Graziano Giordani, a proseguire sulla strada intrapresa e così oggi Seccardini farà il suo debutto tra le mura amiche. Tanti ancora gli indisponibili con capitan Casale che ha provato nella rifinitura, ma che non è stato convocato, e Mazzarani che, se andrà in panchina, sarà solo per onor di firma. Sicuri assenti invece, Severini, Ceccarelli e Baraboglia. Aria tesa anche a Tivoli dopo il netto 5-0 subito in casa proprio dalla Vigor Senigallia. La società amarantoblù ha emesso un comunicato. "Nonostante il risultato così tanto negativo, del mercoledì appena trascorso – ha scritto la dirigenza laziale – non abbiamo perso l’occasione per fare qualcosa per migliorarci definendo l’arrivo del difensore centrale classe 1994, Johad Ferretti (ex Cremonese e Ternana) sperando che ci faccia tornare il sorriso".

Valerio Rosa

Continua a leggere tutte le notizie di sport su