Eccellenza. Il Fucecchio non si muove dalla zona playout

Fucecchio e Valdinievole Montecatini si dividono la posta in palio in una partita tirata e corretta, con il Fucecchio che cerca la vittoria ma senza riuscirci. Un risultato giusto che non decreta un vincitore, ma che permette a entrambe le squadre di uscire dalla zona playout.

20 novembre 2023
Il Fucecchio non si muove dalla zona playout

Il Fucecchio non si muove dalla zona playout

FUCECCHIO

0

MONTECATINI

0

FUCECCHIO: Tommaso Del Bino, Alessandro Arapi, Iacopo Lotti, Andrea Leccetti, Francesco Malanchi, Valerio Ghelardoni, Francesco Mariani, Federico Cenci, Luca Andreotti, Lorenzo Agostini (Alessio Badalassi), Andrea Rigirozzo (Giacomo Cioni). A disposizione: Tommaso Rocchi, Gabriele Bindi, Lorenzo Nannetti, Niccolò Tassi, Mathias Boghean, Fabio Maccagnoli, Francesco Re. All.: Dell’Agnello.

A.D.V. MONTECATINI: Leonardo Citti, Lorenzo Coselli (Luca Fanti), Lorenzo Lucchesi, Andrea Veraldi, Dario Fedi, Tommaso Torracchu, Gerti Bibaj (Ronaldo Dingorosi), Massimo Alessiani, Abdoulaye Ba (Fabio Rosati), Gersi Bibaj (Alberto Cortesi), Michele Bacci (Luca Giulianelli). A disposizione: Daniele Cortopassi, Niccolo Anut, Federico Marsei, Giuseppe Calabretta. All.: Tocchini.

Ammoniti: Badalassi, Fedi, Alessiani, Coselli.

FUCECCHIO - Un punto a testa per Fucecchio e Valdinievole Montecatini, un risultato utile soprattutto per la squadra di mister Tocchini che con questo punteggio si posiziona al sesto posto a quota quattordici punti, in acque tranquille e lontane dalla zona retrocessione. Discorso inverso invece per i bianconeri di Fucecchio che riescono si, ad uscire dalla zona playout, ma rimanendone lontani solamente per una distanza. Una partita tirata e molto corretta, nel primo tempo il Fucecchio è sembrato disporsi meglio all’interno del terreno di gioco senza però mostrare una supremazia così netta da scaturire delle concrete occasioni da gol. Da segnalare infatti una sola occasione per il Montecatini nella quale è attento Del Bino a farsi trovare pronto. Nel secondo tempo meglio gli ospiti come predominio del campo, ma le opportunità più grosse per passare in vantaggio ce l’ha il Fucecchio: prima Mariani pericoloso su calcio di punizione e poi Andreotti che sfiora il gol su un colpo di testa. Entrambe le squadre hanno provato a cercare la vittoria per tutti i 90’, un risultato giusto che rispecchia una partita combattuta e contesa che non ha però decretato un vero e proprio vincitore.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su