Fezzanese senza scuse: "La sconfitta è meritata"

Rolla non cerca attenuanti alla debacle casalinga rimediata con il Bra "Male sotto tutti i punti di vista, così non va: mi aspetto una reazione" .

26 settembre 2023
Fezzanese senza scuse: "La sconfitta è meritata"

Fezzanese senza scuse: "La sconfitta è meritata"

"E’ una sconfitta meritata, il Bra è stato superiore in tutto sia tecnicamente che fisicamente ma soprattutto mentalmente. Ed è quello che mi preoccupa di più". C’è amarezza nelle parole di Cristiano Rolla all’indomani del ko della sua Fezzanese contro il Bra, la seconda sconfitta consecutiva per i verdi in pochi giorni dopo quella rimediata mercoledì scorso sul campo dell’Alcione Milano. Baudi e compagni sono incappati in una brutta prestazione collettiva, subendo più del dovuto aggressività, determinazione e miglior condizione atletica degli avversari, alla prima vittoria stagionale. Per i verdi è il momento di voltare pagina e cambiare passo. "Guarderemo in settimana per capire i motivi di questa prestazione – prosegue Rolla – ma sulla partita c’è poco da dire: quando si fanno certe prestazioni i risultati sono questi. Ho visto una discreta (più che altro di nervi) nel secondo tempo ma il risultato è più che giusto. Avevo visionato il Bra e lo temevo per le sue caratteristiche: ci hanno fatto veramente male". Con la vittoria ottenuta al ’Luperi’ il Bra raggiunge a quota quattro punti i fezzanoti al quattordicesimo posto in graduatoria.

Oltre al doppio ko consecutivo a preoccupare è la vulnerabilità della difesa che in 4 partite ha subito 8 gol, con una media di due a partita. Decisamente troppi. Da qui la necessità di ritrovare solidità in un settore nevralgico soprattutto per una squadra che deve puntare alla salvezza. "Ora c’è resettare – sottolinea Rolla – e nel prossimo turno andremo a Vado a fare una prestazione diversa. Sicuramente bisogna cambiare un po’ la mentalità dato che abbiamo avuto un rilassamento e questo non va bene. Noi dobbiamo sempre tenere l’asticella alta dell’attenzione". Il derby ligure in programma al ‘Chittolina’ di Vado si dovrebbe disputare in anticipo sabato 30 settembre, dato che mercoledì 4 ottobre è previsto un altro turno infrasettimanale.

Paolo Gaeta

Continua a leggere tutte le notizie di sport su