Finisce a reti bianche. Mondolfo incompleto ci prova. Ma la diga del Fabriano regge

12 novembre 2023
Mondolfo incompleto ci prova. Ma la diga del Fabriano regge

Mondolfo incompleto ci prova. Ma la diga del Fabriano regge

ATL. MONDOLFO marotta

0

FABRIANO CERRETO

0

ATLETICO MONDOLFO MAROTTA: Mattioli, Rosetti, Orciani, Morganti, Rosati, Tamburini, Tiriboco, Marconi, Rragami, Bertarelli (25’ st Creatore), Tonucci (12’ st Pompei). All. Sartini.

FABRIANO CERRETO: Spitoni, Stortini (17’ st Ciacci), Carnevali, Grazioso (25’ st Carmenati), Marino, Lispi, Barilaro, Cicci, Zuppardo, Corazzi, Gubinelli (27’ st Crescentini).

Arbitro: Tarli di Ascoli Piceno.

Note: giornata soleggiata terreno di gioco non in perfette condizioni. Ammoniti: Corazzi e Ciacci.

MONDOLFO

Termina a reti inviolate il match giocato al Longarini Lucchetti. Alla fine risultato giusto anche se ai punti avrebbe meritato qualcosa in più l’Atletico MondolfoMarotta (incompleto) al cospetto di un Fabriano Cerreto ben messo in campo ma poco incisivo in attacco. Partono subito forte i locali che sfiorano il gol prima con Tiriboco che impegna Spitoni alla ribatutta, sulla palla vagante da due passi Rosetti calcia alto a fallisce il tap-in. Finale di tempo ancora MondolfoMarotta vicino alla segnatura con Marconi che ruba palla a centrocampo, effettua una percussione fino al limite dell’area ma la sua conclusione termina di poco sopra la traversa. Il secondo tempo certamente più contratto con le due formazioni preoccupate anche di non prendere gol. Al 10’ locali pericolosi con una discesa di Bertarelli sulla sinistra, il fantasista si libera al tiro in area ma il suo piattone è facile preda di Spitoni. Finale concitato, il Fabriano prova la spinta per raggiungere il gol ma crea solo mischie ben controllate dalla retroguardia locale. Un punto che muove la classifica per entrambe.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su