Funziona bene la ’cura Nazzani’. La Correggese batte il Montecchio

Seconda vittoria in due partite per il nuovo tecnico (in tribuna Gallicchio e La Rosa). Decide un gol di Andolina

6 novembre 2023
Funziona bene la ’cura Nazzani’. La Correggese batte il Montecchio

Funziona bene la ’cura Nazzani’. La Correggese batte il Montecchio

CORREGGESE

1

MONTECCHIO

0

CORREGGESE: Cipriani, Ghizzardi, Andolina (47’ st Catellani), Gigli, Bertozzini, Galli, Mastaj (13’ st Simoncelli), Staiti, Cappelluzzo (21’ st Leonardi), Luppi (47’ st Vittorini), Galletti (13’ st Colombo). A disp. Cavazza, Ughetti, Truzzi, Mollicone. All. Nazzani.

MONTECCHIO: Voltolini, Sane, Pavarini, Bassoli, Oliomarini, Borghi (34’ st Longhi), Contini, Davoli (41’ st Lusetti), Bedotti (21’ st Attolini), Dall’Aglio (21’ st Bevilacqua), Zavaroni (47’ st Frontera). A Disp. Sodano, Blotta, Neri, Torri. All. Ghillani (Ferretti squalificato).

Arbitro: De Robertis di Bologna.

Reti: 37’ st Andolina (C).

Note: ammoniti: mister Nazzani, Galli, Colombo, Bertozzini (C), Voltolini e Bassoli (M).

Il derby reggiano di Eccellenza va alla Correggese che, superando nel finale il Montecchio, consolida il terzo gradino del podio.

La cura Nazzani, allenatore pro tempore (ma si va verso la conferma) dopo l’esonero di Soda, frutta la seconda vittoria nel giro di pochi giorni e arriva al termine di una prestazione solida e determinata.

I padroni di casa ci provano dalla distanza con Galletti, su cui Voltolini vigila sicuro, poi colpiscono una traversa con Bertozzini, che svetta su un calcio da fermo senza fortuna, mentre sulla ribattuta la conclusione di Mastaj è murata dalla difesa giallo-rossa. Il Montecchio si affida a Bedotti, che cerca in solitaria di incunearsi nella difesa avversaria, mentre i compagni cercano di chiudere tutti gli spazi agli avanti della Correggese.

Nella ripresa è Luppi a chiamare in causa Voltolini, dopo una bella azione personale, poi è Galli a calciare alto dal limite; a 8’ dalla fine gli sforzi bianco-rossi sono premiati da un’azione insistita: è lo stesso Luppi a non arrivare su un cross dalla destra, la sfera rimane in area di rigore dove il più lesto è Andolina, che con un preciso tiro sul secondo palo fa esplodere di gioia il pubblico del "Borelli".

Il Montecchio prova a gettarsi in avanti alla ricerca del pari, senza però riuscire a far breccia alla difesa locale, abile ad addormentare il match fino al triplice fischio finale.

Chiudiamo con il commento di Nazzani: "Sono contento della prestazione, anche se ci sono tante cose su cui dover lavorare. Il futuro? Io mi sono messo a disposizione della società e i ragazzi mi hanno dato grande disponibilità in questi pochi giorni di allenamenti, ora vedremo quello che succederà".

In tribuna c’erano tre tecnici in cerca di panchina: Gallicchio, La Rosa e Notari.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su