Il Follonica Gavorrano passa trascinato da Marcheggiani. Il Sansepolcro saluta la Coppa. Ritorno da ex amaro per Bonura

16 novembre 2023
Il Sansepolcro saluta la Coppa. Ritorno da ex amaro per Bonura

Il Sansepolcro saluta la Coppa. Ritorno da ex amaro per Bonura

FOLLONICA GAVORRANO

3

SANSEPOLCRO

1

FOLLONICA GAVORRANO: Bianchi, Dierna, D’Agata, Origlio, Modic (62’ Pignat), Souare (71’ Grifoni), Mezzasoma (71’ Masini), Barlettani (85’ Ceccanti), Bellini, Regoli, Marcheggiani (71’ Pino). All. Masi.

SANSEPOLCRO: Patata, Del Siena, Bologna (85’ Guarracino), Mariucci, D’Angelo, Della Spoletina (62’ Simeone), Pauselli, Brizzi (71’ Yagubzade), Longo (82’ Montefusco), Mariotti (66’ Pasquali), Buzzi. All. Bonura.

Arbitro: Zito di Rossano.

Reti: 23’ Souare, 43’ Marcheggiani, 45’ Buzzi, 56’ st Marcheggiani.

GAVORRANO – Ritorno in Maremma amaro per Marco Bonura. Il suo Sansepolcro saluta la Coppa Italia di serie D, sconfitto 3-1 in casa del Follonica Gavorrano. Bello ed efficace il Follonica Gavorrano in un match ben controllato dai padroni di casa. Al 4’ la prima azione pericolosa per i biancorossoblù arriva dai piedi di Regoli, che cerca la conclusione con il destro che viene deviata in corner. Al 22’ bella fiammata del Follonica Gavorrano: Regoli serve Marcheggiani in profondità, l’attaccante tira ma Patata si distende e devia in angolo. Sugli sviluppi del corner arriva l’incornata di Souare, che porta in vantaggio i biancorossoblù con un preciso colpo di testa che si insacca sul palo opposto. Dopo una prima mezz’ora di marca Follonica Gavorrano, al 36’ arriva il primo tiro del Sansepolcro, con Buzzi che al volo coglie il palo. Al 43’ il Follonica Gavorrano trova un raddoppio quasi inatteso con Francesco Marcheggiani, che scavalca il portiere con un tiro-cross che termina in rete. Passano però solo due minuti e il Sansepolcro accorcia le distanze, con il tiro angolato di Buzzi dall’interno dell’area che si insacca alle spalle di Bianchi. Il primo tempo termina così sul 2-1 per il Follonica Gavorrano. Al 56’ il Gavorrano allunga ancora con Marcheggiani, lanciato a rete da Regoli. I locali amministrano così fino al triplice fischio.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su