Il Levanto ribalta la partita in ’zona Cesarini’. Cadimare beffato, passo avanti verso la vetta

Il Levanto ribalta il Cadimare in rimonta (2-1) con due zampate in zona Cesarini. Cadimare in vantaggio al 36', ma Bonati e Lagaxio al 79' e 90' ribaltano il risultato. Partita dominata dal Levanto, ma Cadimare ordinato e cinico.

20 novembre 2023
Il Levanto ribalta la partita in ’zona Cesarini’. Cadimare beffato, passo avanti verso la vetta

Il Levanto ribalta la partita in ’zona Cesarini’. Cadimare beffato, passo avanti verso la vetta

LEVANTO

2

CADIMARE

1

LEVANTO: Rollandi, Pozzi, Nicora (58’ Del Vigo), Ambrosini, Defilippi, Bonati, Bagnasco (75’ Lagaxio), Daniello (58’, Del Vigo), Righetti, Barilari, Tuvo (75’. Villa) (A disp. Lagaxo, Folli, Lorenzini, Motto, Rezzano). All. Agata

CADIMARE: Pietra, Ferrari, Ceneri, Belotti, Sicuro, Conti, Manfredi (82’Mazzucchelli), Ambrosi, Portoghese, Afonso (70’Tonelli), Di Vittorio. (A disp. Rossi, Leotta, Haxhiu, Diele, Plicanti, Bartoletti, Cotugno). All. Baudone

Arbitro: Ugolini di Spezia (Vecchiarelli e Maggi di Spezia)

Reti: 38’ Bartoletti, 79’ Bonati, 90’ Lagaxio

LEVANTO – Con due zampate in ’zona Cesarini’ il Levanto ribalta il Cadimare in rimonta (2-1) e sente profumo di vetta. Cadimare in vantaggio al 36’ su svarione della difesa locale, ma quando pensano di avere ormai in tasca la vittoria, gli assalti alla porta del bravo Pietra la fanno tremare finche’ Bonati 79’ e Lagaxio al 90’ ribaltano il risultato. L’incontro è dominato dal Levanto ma di fronte trova un Cadimare ordinato, preciso e cinico al punto da andare in gol alla prima azione d’attacco degna di nota.

Le reti: al 38’ Cadimare in vantaggio con il giovane Bartoletti, spina nel fianco della miglior difesa del campionato che nell’occasione commette un errore: il giocatore ospite si impossessa del pallone e si invola a rete concludendo imparabilmente da pochi passi. Il Levanto si getta all’attacco trovando però sulla sua strada l’attenta difesa ospote. La svolta arriva nel finale: al 79’ su calcio d’angolo battuto da Barilari, arriva come un treno Bonati che di testa mette il pallone sotto la traversa per il pareggio del team di casa. Il Levanto insiste e al 90’ trova il gol della vittoria con un preciso rasoterra di Lagaxio sul quale Pietra non può fare nulla.

Euro Sassarini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su