Il tecnico. Novelli: "Ho visto la reazione giusta. Ma adesso occorre continuità»

L’allenatore del Prato: "Siamo stati più concreti, ma il campionato è lungo. Non abbiamo fatto ancora niente".

20 novembre 2023
Novelli: "Ho visto la reazione giusta. Ma adesso occorre continuità"

Novelli: "Ho visto la reazione giusta. Ma adesso occorre continuità"

"Ho visto una reazione e una crescita complessiva sotto l’aspetto caratteriale e sotto l’aspetto dell’attenzione nel vincere i duelli. Siamo stati più concreti, più determinati. Fare meglio rispetto alla partita scorsa non era certo difficile, ma per riscattarci non può bastare una sola partita". Cerca di tenere sempre sulla corda i suoi giocatori Raffaele Novelli, allenatore del Prato, dopo la vittoria di misura ottenuta contro il San Giuliano City. Una prestazione positiva, soprattutto nel risultato e nella voglia di portare a casa i tre punti, ma magari meno bella dal punto di vista squisitamente tecnico: "Abbiamo creato forse meno occasioni da gol, ma per una volta siamo stati cinici e cattivi sottoporta. Alcune ripartenze potevano essere gestite in modo diverso – insiste ancora il tecnico biancazzurro -. Dopo il gol, nella ripresa, ci siamo abbassati forse un po’ troppo in fase di non possesso e quindi abbiamo avvicinato i nostri avversari alla porta. Siamo comunque cresciuti sotto l’aspetto di vincere i duelli e recuperare le seconde palle. Ho visto in generale più attenzione rispetto ad altre partite. Bene così – chiude Novelli – ma non abbiamo fatto ancora niente e il campionato è lungo. Solo con la continuità giusta potremo ritrovare una certa serenità".

L. M.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su