Impresa Ancona, schiantato il Perugia

Succede tutto nella ripresa, prima Saco poi Peli portano i dorici sul doppio vantaggio, nel finale accorcia Seghetti

di GIUSEPPE POLI
6 novembre 2023
Il gol del vantaggio segnato da Saco

Il gol del vantaggio segnato da Saco

Ancona, 6 novembre 2023 – Grande prova dell’Ancona che con una ripresa praticamente perfetta schianta il Perugia, vincendo 2-1 e tornando al successo contro gli umbri dopo 14 anni. Dopo un primo tempo sofferto, in cui i dorici lasciano l’iniziativa alla squadra di Baldini, ma in cui sfiorano anche il vantaggio nei primi minuti con Cioffi, nella ripresa la partita si accende.

Prima è Martina a trovare l’assist di sinistro per la testa di Saco che indisturbato in area porta in vantaggio l’Ancona. Poi dopo i primi cambi di Colavitto il neoentrato Peli tocca il primo pallone e lo trasforma nel raddoppio calciando di destro dove Adamonis non può arrivare. E’ il miglior momento dell’Ancona che davanti a un Perugia in bambola poco dopo potrebbe fare anche il terzo gol, l’azione di Cioffi è irresistibile, il destro si stampa sul palo.

Alla mezz’ora Colavitto si gioca anche la carta di Mattioli e di Gavioli, l’Ancona bada soprattutto a difendere il doppio vantaggio. Nel finale però Seghetti di spalla riesce ad accorciare nonostante la deviazione di Perucchini. Finale sofferto, ma l’Ancona porta a casa tre punti d’oro.

Tabellino

Ancona-Perugia 2-1

ANCONA (4-3-3): Perucchini; Clemente, Cella, Pellizzari, Martina; Saco, Gatto (38’ st Basso), Paolucci (14’ st Nador); Energe (29’ st Mattioli), Kristoffersen (14’ st Peli), Cioffi (29’ st Gavioli). A disp. Vitali, Testagrossa, Marenco, Agyemang, Dutu, Radicchio, Barnabà. All. Colavitto.

PERUGIA (4-3-3): Adamonis; Paz (22’ st Mezzoni), Angella, Vulikic, Bozzolan (29’ st Cancellieri); Kouan (16’ st Vazquez), Bartolomei, Santoro; Matos, Cudrig (16’ st Seghetti), Ricci (16’ st Lisi). A disp. Furlan, Iannoni, Bezziccheri, Ebnoutalib, Torrasi, Giunti, Souare. All. Baldini.

Arbitro: Rinaldi di Bassano del Grappa.

Reti: 1’ st Saco, 15’ st Peli, 43’ st Seghetti.

Note - Ammoniti: Cioffi, Kouan, Santoro, Clemente, Colavitto; spettatori: 4870 di cui 555 ospiti, incasso 29.998 euro; recuperi: 1’ + 10’. Presente in curva anche una rappresentanza della tifoseria del Napoli. Prima della partita e fuori dallo stadio intervento della polizia per disperdere le due tifoserie che hanno tentato di venire a contatto. Prima della partita un minuto di silenzio per onorare la memoria delle vittime dell’alluvione in Toscana.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su