La Civitanovese si rinforza. Preso il difensore Riggioni

Si tratta di un giovane che vanta 30 presenze nella passata stagione con il Fano "Sono molto contento di essere arrivato in una piazza storica e importante".

9 luglio 2024
La Civitanovese si rinforza. Preso il difensore Riggioni

La Civitanovese si rinforza. Preso il difensore Riggioni

La Civitanovese si rinforza in difesa ufficializzando Bartolomeo Riggioni. Dopo l’addio di Andrea De Vito, il club del patron Mauro Profili è corso ai ripari prelevando Riggioni dall’Alma Juventus Fano, squadra con cui, nella scorsa stagione, ha collezionato 30 presenze, in serie D. Classe 2004, il nuovo calciatore rossoblù è originario proprio di Fano, città dove è cresciuto calcisticamente vestendo la maglia granata in tutte le stagioni, tranne che nel 2022-23, annata in cui ha vinto il torneo d’Eccellenza con il Fossombrone. "Si tratta – spiega Claudio Cicchi, direttore generale dei rivieraschi – di un giocatore duttile, in grado di posizionarsi sia come terzino destro che al centro della difesa. È reduce da un campionato importante e tecnicamente è molto valido. Lo seguo da tempo e posso dire che su di lui ha speso bellissime parole Giovanni Cornacchini, un tecnico che ha lasciato un gran ricordo a Civitanova".

La scelta è ricaduta su Riggioni dopo vari sondaggi, tra cui quello effettuato sul 2005 Daniele Postacchini del Montefano. "Quando contatto qualche ragazzo – aggiunge Cicchi – mi piacerebbe che voglia venire di corsa a Civitanova, soprattutto se è del posto". C’è chi, dalle parti del Polisportivo, sostiene che nell’assicurarsi le prestazioni di Riggioni, la Civitanovese sia riuscita a sbaragliare la concorrenza de L’Aquila. Comunque, il giocatore ieri ha fatto visita al Polisportivo, dove è stato immortalato con la maglia rossoblù. Queste le sue prime parole, affidate all’Ufficio stampa rossoblù. "Sono davvero contento di venire a Civitanova. Una piazza storica e importante e una tifoseria calorosa che fa sentire tutto il suo supporto alla squadra. Sono a disposizione per dare il meglio di me stesso. Non vedo l’ora di cominciare".

In tal modo, la Civitanovese ha completato il pacchetto arretrato, come sottolineato nello stesso post, considerando i due ingaggi precedenti, cioè Ismaila Diop e Nicolò Capodaglio, e la conferma di Marco Passalacqua. Quanto ai terzini, sono rimasti nella città costiera il 2004 Valentin Franco e il 2006 Andrea Cosignani, mentre in precedenza aveva fatto le valigie Lorenzo Pasqualini, classe 1989. Ultimate le caselle relative alla retroguardia, la dirigenza può adesso concentrarsi sugli altri due reparti da ultimare, vale a dire il secondo portiere e la trequarti.

Francesco Rossetti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su