La decisione dopo il sopralluogo dei capitani. Vento forte, gara rinviata: ma l’Urbino resta primo

Le formazioni in campo per il riscaldamento, ma le condizioni peggiorano: il Castelfidardo pensa al derby.

6 novembre 2023
Vento forte, gara rinviata: ma l’Urbino resta primo

Vento forte, gara rinviata: ma l’Urbino resta primo

Al San Giobbe (dove in questo scorcio iniziale di stagione il Castelfidardo gioca le partite casalinghe per l’indisponibilità del Mancini) di Filottrano a vincere è il forte vento protagonista della prima domenica di novembre. Un clima che costringe l’arbitro Pigliacampo di Pesaro a rinviare il match a data da destinarsi. Le due squadre svolgono regolarmente il riscaldamento, ma poi, viste le persistenti e violente folate di vento, il direttore di gara decide di aspettare all’incirca una ventina di minuti. Dopo il sopralluogo con i due capitani e viste che le condizioni meteo non promettono niente di buono, ecco il rinvio definitivo della sfida. L’Urbino rimane in vetta da solo con Chiesanuova e Civitanovese (non riesce nel sorpasso, ndr) a un punto, il Castelfidardo invece è decimo con tre punti di vantaggio sull’Osimana. E domenica a Osimo sarà big match, con il caldo derby: Osimana-Castelfidardo. Le formazioni che sarebbero dovute scendere in campo al San Giobbe.

CASTELFIDARDO: Schirripa, Morganti, Fabbri, Cannoni, Imbriola, Rotondo, Kurti, Miotto, Nanapere, Biella, Braconi. Panchina: Elisei, Coppi, Fabiani, Fossi, Pedini, Graciotti, Nacciarriti L., Piazze, Camara All. Giuliodori.

URBINO: Petrucci, Nisi, Tamagnini, Boccioletti, Giunchetti, Magnani, Cusimano, Dalla Bona, Rivi, Sartori, Montesi. Panchina: Stafoggia, Barro, Morani, Bellucci, Pierpaoli, Esposito, Hakhiu, Garota, Sergiacomi. All. Ceccarini.

Arbitro: Pigliacampo di Pesaro.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su