La Portuense firma Renzi. Schiavon, idea X Martiri

L’ex Spal e Sant’Agostino potrebbe andare a Porotto come giocatore e per iniziare ad allenare nel settore giovanile. Due giovani per il Masi.

8 luglio 2024
La Portuense firma Renzi. Schiavon, idea X Martiri

La Portuense firma Renzi. Schiavon, idea X Martiri

Dopo la felice intuizione con Britos, il brasiliano che alla fine del girone d’andata dell’anno scorso era arrivato in doppia cifra per poi essere ceduto al Bentivoglio, il direttore sportivo del Sant’Agostino Marco Secchieroli ci riprova. A un torneo estivo ha adocchiato non uno ma ben due brasiliani, uno di 28 e l’altro di 33 anni, e li sta mettendo sotto contratto. Entrambi fino all’anno scorso giocavano nella Repubblica Ceca, nello Sokol Houston, in una categoria corrispondente alla Serie B: il primo era un apprezzato esterno d’attacco, con 5 gol all’attivo, l’altro un terzino che vede bene la porta ma può giocare anche mezzala. Sant’Agostino all’avanguardia anche per quanto riguarda il recupero dei giocatori, va in questa direzione il progetto di costituire la Ramarri Lab, una struttura dove i calciatori potranno seguire un percorso medico di recupero fisico, un progetto ideato dal presidente Bruno Lenzi, ex medico ospedaliero. Il futuro di Eros Schiavon è sempre più lontano da Sant’Agostino, le ultime notizie lo dànno diretto a Porotto dove dovrebbe avere il doppio ruolo di allenatore di una squadra del settore giovanile e giocare in prima squadra nella X Martiri. Due movimenti di mercato per il Masi Torello Voghiera. Alla corte di mister Lega sono arrivati i giovanissimi ma promettenti Parmeggiani, un trequartista del 2005 e il centrocampista Fiore, entrambi provenienti dallo Zola Predosa.

La Portuense ha trovato il rimpiazzo di Grazia, si tratta del centrocampista Renzi, prelevato dal Classe, un giocatore arrivato dopo una lunga trattativa con il club ravennate. E’ un profilo interessante del 2003: ha militato nel Reno Sant’Alberto nelle due ultime stagioni, protagonista della vittoria dei play off che portarono la formazione ravennate, all’epoca allenata da Mariani e con Bonarrigo direttore sportivo, in Eccellenza. Peraltro nella finale il gol decisivo fu proprio di Renzi. Per un giovane che arriva ce n’è un altro in uscita: Orlandi piace nientemeno che al Cittadella, club di Serie B, ma interesse per il ragazzo l’ha espresso anche il Ravenna, che è tornato forte su di lui. C’è interesse anche per l’attaccante Pierfederici, ma la Portuense non dispera di riuscire a trattenerlo. La Portuense che non intende fermarsi a Renzi: "Al di là di tutto – dice infatti il nocchiero del mercato Christian Bonarrigo – stiamo cercando un attaccante importante da affiancare a Melandri. La settimana entrante sarà decisiva, per poi partire con la preparazione del 5 agosto". Già calendarizzate le prime tre amichevoli: il 17 agosto con il Sant’Agostino, il 21 con il Classe e il 29 la partecipazione a Savarna a un triangolare. E’ legata indirettamente alla Portuense anche l’ultima notizia di mercato: la Massese infatti ha preso Seye Mame, difensore centrale di classe ed esperienza, con trascorsi nella Comacchiese e appunto nella Portuense.

Franco Vanini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su