La situazione in Riviera. Un’asta per aggiudicarsi l’esterno. Affondo Samb su Sabah Kerjota

Il club rossoblu vuole l’albanese ma anche Pistoiese e Piacenza. .

14 giugno 2024
Un’asta per aggiudicarsi l’esterno. Affondo Samb su Sabah Kerjota

Un’asta per aggiudicarsi l’esterno. Affondo Samb su Sabah Kerjota

Affondo Samb su Sabah Kerjota. Il club rossoblù ha individuato nell’esterno offensivo albanese il suo principale obiettivo di mercato. Ma su Kerjota si è aperta una vera e propria asta con il sodalizio presieduto da Vittorio Massi che ha fatto la sua offerta ma deve fare i conti con i rilanci effettuati da Pistoiese e Piacenza. Si tratta di cifre importanti cui la Vigor sembra non volere partecipare. La conferma viene anche dal diesse senigalliese Roberto Moroni. Non resta che attendere la decisione del calciatore, lusingato dalle numerose offerte. Kerjota, classe 2001, viene da due stagioni ad alto livello confermandosi tra gli esterni offensivi più forti di tutta la Serie D.

Nei giorni scorsi si era parlato anche di un interessamento da parte del Cesena che al momento, però, non trova riscontro nei fatti. Per regolamento l’esterno albanese, essendo extracomunitario, non può giocare in C, ma può essere tesserato tra i cadetti. La Samb, comunque, sta stringendo i tempi. Kerjota si integrerebbe perfettamente nel 4-3-3 disegnato da Ottavio Palladini anche perché per il momento Senigagliesi non ha ancora firmato il rinnovo con il club del Riviera delle Palme. Radio mercato parla di un interessamento della Vis Pesaro per l’ex Recanatese. Prossimo alla riconferma, invece, Nazzareno Battista uno dei più propositivi nella passata stagione appena conclusa con uno score di cinque reti ed altrettanti assist. Sul fronte riconferme l’obiettivo numero uno resta quello di tenere il centrale Leonardo Pezzola. Non sono arrivate altre richieste dalla serie C a parte Latina e Real Cerignola, con il difensore rossoblù che ha sempre messo in cima alle sue preferenze la Samb. Saltato il ritorno di Marone, un nome che circola per la porta rossoblù è quello di Tommaso Nobile, nelle ultime due stagioni al Foggia ma che ha già militato in Riviera nella stagione 2020-2021. Il presidente Massi attende sempre una risposta da Luca Faccioli che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Infine la giunta comunale ha approvato la delibera relativa alla concessione in uso dello stadio Riviera delle Palme all’US Sambenedettese di Vittorio Massi per la stagione 2024/2025 relativa alle gare della regular season di Serie D, post season e Coppa Italia. Per il club rossoblù si tratta di un importante documento da esibire, tra gli altri, per perfezionare l’iscrizione al prossimo campionato di Serie D che va attuata dall’ 8 luglio alle ore 18 del 12 luglio.

Benedetto Marinangeli

Continua a leggere tutte le notizie di sport su