L’avversaria. Ancora in cerca della sua strada, occhio agli ex

5 novembre 2023
Ancora in cerca della sua strada, occhio agli ex

Ancora in cerca della sua strada, occhio agli ex

Le ambizioni della vigilia finora non trovano soddisfazione nella concreta pratica: il Gubbio settimo in classifica con 16 punti non sembra fin qui in grado di avvicinare le prime posizioni anche a causa del fatto che marcia bene sul suo campo mentre in trasferta lascia molto a desiderare. Certo non manca l’esperienza a Piero Braglia, allenatore dal curriculum molto ricco ed importante, ma in questo avvio di stagione il tecnico nato a Grosseto non sembra trovare il modo di dare alla squadra un suo volto ben definito. Dopo aver a lungo provato la difesa a tre, era passato a quella a quattro in linea, per poi tornare a tre dietro con quattro centrocampisti, un rifinitore e due attaccanti; questa almeno è la soluzione che Braglia ha scelto per il match di Arezzo dal quale i rossoblu sono però usciti sconfitti.

Sarà quello di oggi anche un confronto con due ex bianconeri che di sicuro hanno voglia di mettersi in mostra: De Rose e compagni si troveranno di fronte infatti Mario Mercadante e King Udoh (foto); il difensore viene utilizzato spesso da Braglia, anche come esterno a sinistra, posizione nella quale lo scorso campionato aveva convinto in maglia bianconera. Udoh invece fino all’ultimo potrebbe essere in ballottaggio con Daniele Montevago per il ruolo di attaccante centrale.

Mister Piero Braglia deve trovare anche i sostituti giusti per Portanova e Chierico entrambi espulsi ad Arezzo; in difesa al posto di Portanova dovrebbe esserci Pirrello, mentre a centrocampo l’assenza di Chierico viene compensata dal rientro di Di Massimo. Come si diceva, il rendimento interno del Gubbio è di tutto rispetto visto che gli umbri sul loro campo hanno raccolto 12 punti e questo pur non disponendo di un attacco sfavillante visto che sugli 11 gol complessivi sei li hanno segnati al “Barbetti”, dove però ne hanno subiti appena due. Gli 11 gol realizzati in trasferta dal Cesena contro i soli due incassati sul suo campo dal Gubbio: un confronto molto interessante quello di oggi in terra umbra per questo come per molti altri motivi.

Roberto Daltri

Continua a leggere tutte le notizie di sport su