Leon, Bonseri non basta: Muggiò e Nova già fuori dalla Coppa Italia Eccellenza

Muggiò e Vis Nova sono già fuori dalla Coppa Italia di Eccellenza, mentre la Leon rischia l'eliminazione. Ardor Lazzate vince 5-0, Meda e Base perdono. Domenica c'è il campionato.

5 settembre 2023


Leon, Bonseri non basta: Muggiò e Nova già fuori dalla Coppa Italia Eccellenza
Leon, Bonseri non basta: Muggiò e Nova già fuori dalla Coppa Italia Eccellenza

Ci sono già un paio di verdetti importanti (e non positivi) e un risultato a sorpresa nella seconda giornata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza. Che certifica la partenza falsa di Muggiò e Vis Nova già fuori dalla competizione e il ko dell’armata Leon che perde a Gallarate 4-3 contro il Verbano mettendo a serio rischio il passaggio al secondo turno. Mercoledì 13 alle 20.30 a Vimercate servirà una vittoria con almeno un paio di gol di scarto agli orange contro il Forza e Costanza per non uscire immediatamente di scena da un torneo che nel 2022 vide la Leon protagonista fino in fondo e finalista a livello regionale. Particolarmente preoccupante l’approccio e il primo tempo chiusosi sul 2-0 a favore dei padroni di casa. Non sono bastati bastata nella ripresa la reazione e i gol di Bonseri (prima doppietta per il capitano) e Comelli per capovolgere la situazione. Note dolenti anche da Muggiò dove la squadra di mister Natobuono, tra amichevoli e Coppa, non ha ancora vinto una gara denotando poca solidità difensiva e scarsa prolificità delle punte. C’è tempo per lavorarci intanto però la Coppa è persa. Come lo è per la Vis Nova che nel posticipo serale subisce altre tre reti, questa volta dal Tribiano che al “Borgonovo” passa 3-2. Si sblocca Marzeglia, segna Mancosu ma non basta. C’è anche chi va a gonfie vele, segna tanto e subisce pochissimo. È il caso dell’Ardor Lazzate targata Fedele che rifila una cinquina al Cazzago Bornato grazie a Pellini, Deodato, Benedetti, Malvestio e Rizzo. E dire che mancano all’appello i gol di Giangaspero.

Domenica no per le due neo-promosse. Dopo il blitz di Olginate il Meda si arrende in casa di misura alla Nuova Sondrio. Più sonante invece il ko all’esordio per la Base che a Casteggio perde 3-1. Domenica c’è il campionato.

Roberto Sanvito

Continua a leggere tutte le notizie di sport su