L’evento. Offside Festival, Altafini e Parolo tra gli ospiti

Offside Festival 2023 torna a Milano con 40 edizioni in 12 Paesi. Dal 18 al 19 novembre, workshop, presentazioni di libri, proiezioni, spettacoli live e tanto altro. Ingresso gratuito su prenotazione.

16 novembre 2023
Offside Festival, Altafini e Parolo tra gli ospiti

Offside Festival, Altafini e Parolo tra gli ospiti

Torna a Milano l’Offside Festival 2023, rassegna di lungometraggi e cortometraggi sul mondo del calcio con oltre quaranta edizioni in dodici Paesi, arrivato in Italia al suo sesto anno. La rassegna è in programma da oggi fino a domenica 19 novembre con sede principale La Fabbrica del Vapore, ma non solo. Si partirà infatti con l’anteprima in programma alle 18.30 allo Spazio C.I.Q. di via Fabio Massimo 19 a Milano. Dopo i saluti istituzionali inizieranno le presentazioni dei libri e le proiezioni. Il calendario prevede anche presentazioni e workshop, tra cui quella di domani pomeriggio riguardante il progetto FOCUS (FOrmazione, CUltura, Sport) a cui partecipano diverse realtà a scopo benefico sul territorio come l’Associazione Altropallone, Milano Futuro, Brigate Volontarie per l’Emergenza, Slums Dunk (fondata da Bruno Cerella), Fondazione Laureus e Fondazione Dynamo Camp. Alle 20.45 verrà anche proiettata Italia-Macedonia del Nord, gara fondamentale per il passaggio degli azzurri ai prossimi Europei.

Sabato sarà la giornata dei sei workshop (a partire dalle ore 11) riguardanti nuovi format da proporre per parlare di calcio in tv e non solo. Nel tardo pomeriggio, alle 18.30, è previsto anche uno spettacolo live de “La Ragione di Stato“ sui Mondiali di Francia ’98, venticinque anni dopo. La giornata finale sarà quella di domenica, quando in calendario ci sarà un incontro con José Altafini e la presentazione della prima Biblioteca Sportiva nella zona del Municipio 8 di Milano. Infine un format molto particolare nel pomeriggio con gli “speed date dei libri di calcio: 30 presentazioni di libri e autori calcistici“. La giornata si chiuderà con il gallaratese Marco Parolo, ex centrocampista e oggi opinionista, che presenterà la sua ultima fatica letteraria, le Premiazioni Off The Post insieme agli autori finalisti e la proiezione del film “Zeman. Non escludo il ritorno“. L’ingresso è gratuito su prenotazione attraverso il sito ufficiale, che consente anche la visione online di tutti i film presenti al festival. M.T.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su