Lissone al mercato Promozione. Cavalli di razza a centrocampo. E in difesa saracinesca di giovani

Gabriele Cavalli, beniamino ad Alessandria, continua a giocare e vincere con la Manara. Ora alla Ac Lissone, con Turati e Conti, punta a successi in Promozione. Giovani talenti come Pozzoli, Gorla e Calderoni si uniscono al progetto.

di ROBERTO SANVITO -
30 giugno 2024
Cavalli di razza a centrocampo. E in difesa saracinesca di giovani

Cavalli di razza a centrocampo. E in difesa saracinesca di giovani

Ad Alessandria i tifosi volevano erigere in suo onore una statua. Ora da quelle parti, purtroppo, hanno guai seri a cui far fronte e difficilmente eviteranno il fallimento, ma se chiedete loro di Gabriele Cavalli gli si illumineranno gli occhi. Gli bastò un campionato e mezzo per diventare un beniamino, dopo tre ottimi campionati a Renate in C2 dal 2010 al 2013. Lecchese, classe (purissima) 1982, gioca ancora e soprattutto vince ancora visto che non più di un paio di mesi fa si è aggiudicato con la Manara la Coppa Italia di Promozione. E come molti altri suoi compagni ha preso la valigia e percorso qualche chilometro verso sud per ritrovarsi alla Ac Lissone, sempre in Promozione, nel nuovo progetto allestito dal presidente Lorusso. Per mettere ordine al centrocampo e magari buttarla dentro visto che a Barzanò le statistiche gli assegnano 7 reti. Come partner di centrocampo avrà il 29enne Federico Turati che dopo il settore giovanile del Monza ha esordito in D a Mapello e poi a Sondrio, è sceso in Promozione alla Vimercatese Oreno e alla Concorezzese, in Prima a Missaglia per poi risalire ancora a Concorezzo. Lesmo e Missaglia le ultime esperienze. Nicolò Conti, classe 1987, è stato scelto per difendere i pali pescato dalla Dipo.

E poi i giovani, ben tre in difesa e c’è un confermato in mezzo a tante novità: si tratta di Davide Pozzoli (classe 2004) che dopo essere cresciuto nel vivaio della Vis Nova da un paio di anni difende i colori lissonesi. Poi Federico Gorla e Marco Calderoni: il primo cresce nei settori giovanile di Renate e Folgore Caratese, mentre il secondo inizia a Sesto San Giovanni e poi si trasferisce a Carate tra Juniores e prima squadra. Il centrocampo si arricchisce di Riccardo Martini (2004) prelevato dal Cusano.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su