Lo United si prende Tonelli e oggi debutta in Coppa Italia

Simone Tonelli, ex centrocampista del Rimini, è il nuovo acquisto dello United Riccione in vista del debutto in campionato di serie D. Una garanzia per la squadra di Riccione, che si prepara al primo turno di Coppa Italia contro il Forlì. Un girone tosto, ma una squadra costruita per prendersi la vetta.

3 settembre 2023
Lo United si prende Tonelli  e oggi debutta in Coppa Italia

Lo United si prende Tonelli e oggi debutta in Coppa Italia

Debutto dietro l’angolo e Simone Tonelli ‘in cassaforte’. Il sabato dello United Riccione, ieri, si è aperto con la notizia dell’ingaggio dell’ex centrocampista del Rimini, una vera e propria garanzia per il campionato di serie D. Tonelli, che da appena qualche giorno ha messo la firma sullo svincolo dal club di Piazzale del Popolo, ha già trovato una nuova famiglia. Ma questa non è una novità considerando che il corteggiamento del presidente Pasquale Cassese era noto da un po’ e, alla fine, ha dato i suoi frutti. Un accordo di due stagioni per il centrocampista che, all’occorrenza può ricoprire diversi ruoli in mezzo al campo fino a mettersi pure a disposizione delle punte qualche metro più avanti. Classe ’91, in carriera Tonelli ha frequentato più la serie D della C. Santarcangelo, Imolese, Romagna Centro, Forlì, Matelica, Cesena, Campodarsego e Cjarlins Muzane le squadre con le quali ha giocato in carriera, a un passo dal calcio professionistico. Che, invece, il giocatore marchigiano ha conosciuto giovanissimo a Santarcangelo, ma anche con Unione Venezia, Forlì e Rimini, appunto. Un rinforzo non da poco per mister Pulzetti a poche ore dal debutto in programma oggi. Debutto di coppa per i biancazzurri che nel primo turno della competizione saranno impegnati sul campo del Forlì (calcio d’inizio alle 20.30 stasera allo stadio Morgagni).

Una prova di fuoco per lo United che sin qui ha disputato soltanto amichevoli non avendo partecipato al turno preliminare di Coppa Italia, quello nel quale si è messo alla prova il Victor San Marino, uscito subito dalla competizione per mano dell’Imolese. Un test importante, un derby, l’unico derby della stagione per l’esattezza considerando che, poi, in campionato, la squadra di Riccione è stata separata dalle romagnole, finite tutte insieme nel girone D. Victor compreso. Lo United di Pulzetti, invece, avrà a che fare, nel gruppo F, con marchigiane, abruzzesi, molisane, laziali e campane. Un girone tosto dal punto di vista ambientale, ma anche per la qualità, con tante squadra costruite per prendersi la vetta. United compreso. Infatti, il presidente Cassese in questa sua seconda stagione alla guida del club della Perla Verde non ha badato a spese per tentare il salto di categoria.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su