Maceratese, addio a un big. Rescissione con Napolano

Il fantasista lascia il club biancorosso prima della sfida con la Sangiustese

10 novembre 2023
Maceratese, addio a un big. Rescissione con Napolano

Maceratese, addio a un big. Rescissione con Napolano

Stavolta è finita per davvero tra l’attaccante Giordano Napolano e la Maceratese. La società biancorossa ha infatti comunicato la rescissione contrattuale con il calciatore. "Una decisione – si legge nella nota del club biancorosso – presa consensualmente con il giocatore nel rispetto reciproco". L’attaccante, classe 1988, ha giocato nelle ultime quattro stagioni con il Porto d’Ascoli (tra Eccellenza e serie D) ma in biancorosso non ha mai inciso in un reparto peraltro molto affollato. A inizio stagione il giocatore era stato messo fuori rosa dopo la plateale contestazione verso l’allenatore Roberto Lattanzi al momento della sostituzione nel match disputato contro il Chiesanuova, in un secondo momento è stato reintregrato. La decisione di voltare pagina potrebbe essere maturata definitivamente anche per il timore di non potere vivere da protagonista la stagione, tra l’altro non è stato impiegato domenica nel match vinto a Tolentino. Così adesso il giocatore è ora libero di scegliersi un’altra sistemazione, magari potrebbero riaprirsi le trattative con Giulianova e Rieti che in estate avevano manifestato interesse nei suoi confronti.

La squadra si sta preparando per la sfida di domenica quando all’Helvia Recina ci sarà la Sangiustese.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su