Maceratese in crescita: "Risaliremo la classifica"

Il portiere Gagliardini: "C’è la certezza di avere imboccato la strada giusta"

21 novembre 2023
Maceratese in crescita: "Risaliremo la classifica"
Maceratese in crescita: "Risaliremo la classifica"

"È stata positiva la prestazione e c’era la sensazione che avremmo potuto trovare la giocata vincente contro un Montefano organizzato e valido". Federico Gagliardini, portiere della Maceratese, commenta lo 0-0 contro i viola in una partita che in caso di vittoria avrebbe permesso ai biancorossi di entrare nei playoff. "Ora – aggiunge – il nostro focus è diventare una squadra forte, consolidare di più l’identità che stiamo costruendo. Siamo convinti di stare sulla strada giusta e di risalire ancora la china". Non è stato semplice l’inizio di gara. "Ho fatto un buon intervento su Bonacci, è stata determinante la reattività perché la conclusione era forte ed effettuata da distanza ravvicinata. Il colpo di testa non era molto angolato e sono riuscito a impattare la palla con la mano". Con Pagliari alla guida la Maceratese ha segnato 4 gol e ne ha subiti 2, in precedenza ne aveva incassati 6 realizzandone 5. "Ho notato – dice Gagliardini soffermandosi sulla casella del gol al passivo – che il tecnico cura molto la difesa con tanti dettagli, ritengo anche che si sia notato tutto ciò nonostante sia passato solo un mese. Noi gli abbiamo dimostrato disponibilità e ci applichiamo su ciò che ci viene chiesto, è un apprendimento veloce ma non si finisce mai perché quando questi dettagli faranno parte stabilmente di noi dovremo aggiungerne altri". Domenica la Maceratese riceverà il Castelfidardo e il 29 giocherà in casa del Montegranaro il ritorno in Coppa Italia. "È utile avere partite frequenti lavorando con Pagliari da un mese, ogni match è l’occasione per correggere le situazioni che si presentano ogni volta. Si spendono energie, ma abbiamo una rosa all’altezza della situazione".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su