Parla mister Fattori. "Il Siena è forte ma noi ci faremo trovare pronti»

1 novembre 2023

Lo Scandicci, retrocesso lo scorso maggio dopo molte stagioni di serie D consecutive, arriva da un ko interno contro la Nuova Foiano, il terzo casalingo di questo campionato (dopo quelli contro le altre due aretine, ovvero la Castiglionese e la Baldaccio Bruni) per i blues che al momento sono sesti in classifica a quota 13, a meno quattro dal Siena ma con una gara in più. "Contro il Foiano abbiamo fatto delle buone cose ma siamo stati imprecisi e poi ci siamo fatti prendere dall’ansia – ha detto l’allenatore dello Scandicci Andrea Fattori -. Dobbiamo lavorare per ritrovare le nostre sicurezze e il nostro equilibrio. Di domenica salvo l’impegno da parte di tutti per cercare di rimetterla in piedi fino all’ultimo". Il turno infrasettimanale presenta ai fiorentini, una delle formazioni più competitive del girone, l’occasione del pronto riscatto. "Adesso abbiamo un match importante contro il Siena – ha concluso Fattori -. Sarà una quelle partita in cui proveremo a farci valere magari recuperando le energie mentali che sono venute un po’ meno nell’ultima uscita. Sono sicuro che ci faremo trovare pronti".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su