Parrini trascina la Fortis. E ora aspetta il Siena Fc

La Fortis Juventus supera lo Zenith Prato e passa il turno di Coppa Italia di Eccellenza. Dopo il gol iniziale di Kouassi, Parrini segna il gol del pareggio e il raddoppio. Rosi acciuffa il pareggio per lo Zenith, ma la Fortis resiste fino alla fine.

14 settembre 2023
Parrini trascina la Fortis. E ora aspetta il Siena Fc

Parrini trascina la Fortis. E ora aspetta il Siena Fc

ZENITH PRATO

2

FORTIS JUVENTUS

2

ZENITH PRATO: Pellegrini, Casini (52’ Diffini), Castiello, Cela (52’ Braccesi), Bucciantini (52’ Lunghi) , Ammendola L., Buscema (57’ Cappellini), Kouassi, Falteri, Moretti, Rosi (72’ Gonfiantini). All.: Settesoldi.

FORTIS JUVENTUS: Morandi, Fabbri, Baggiani L. (67’Maliqai), Bettoni, Calzolai (67’ Noferi), Marucelli, Campagna, Donatini (69’ Serrotti), Mearini, Torricelli (52’ Munno), Parrini (69’ Niccoli). All.: Magera.

Arbitro: Mascelloni di Grosseto.

Marcatori: 15’ Kouassi; 43’, 55’ Parrini; 70’ Rosi.

PRATO - In virtù del successo all’andata al "Romanelli" (2-1), la Fortis del tecnico Magera si regala il passaggio del turno di Coppa Italia di Eccellenza. Una buona Fortis che dopo il gol iniziale di Kouassi, non si è scomposta. Colpo su colpo sul sintetico del "Puskàs" di Signa, i biancoverdi sorretti da un buona organizzazione di gioco e da un Donatini al suo debutto, è riuscita ad imbrigliare la reazione dei locali trovando il gol del pareggio siglato da Parrini, che dopo aver raccolto un cross dalla destra, l’attaccante con un tiro dal limite non ha dato scampo al portiere Pellegrini.

Nella ripresa la Fortis è scesa in campo con la stessa determinazione con cui aveva chiuso la prima frazione di gioco. Al 55’ il raddoppio: Emilio Parrini (’04) ben servito da Donatini scaraventava il pallone alle spalle del numero uno pratese. Solo al 70’ lo Zenith con Rosi acciuffava il pareggio. La difesa della Fortis ha salvaguardato bene fino alla fine il discreto pareggio che oltre a consentire il passaggio in Coppa, carica il morale in vista della sfida di campionato di domenica al "Romanelli" con il Siena Fc del tecnico Magrini. In casa senese fervono grandi manovre per completare la squadra. Dopo gli innesti di Giusti, Bianchi, Masini, Morosi, Hagbe, Costanti, Ravanelli e Leonardi, nelle ultime ore si è aggregato anche il centrocampista Lollo.

G. Puleri

Continua a leggere tutte le notizie di sport su