Perde un buon Montegiorgio. K-Sport, ancora Notariale: gol strepitoso dai 25 metri e scatto verso i playoff

K-Sport Montecchio vince una gara combattuta contro Montegiorgio grazie al gol di Notariale. Nel finale tre espulsioni: Peluso e Ferrini per gioco violento, Rossini per fallo da ultimo uomo.

20 novembre 2023
K-Sport, ancora Notariale: gol strepitoso dai 25 metri e scatto verso i playoff

K-Sport, ancora Notariale: gol strepitoso dai 25 metri e scatto verso i playoff

K-SPORT

1

MONTEGIORGIO

0

K-SPORT : Elezaj, Notariale, Del Pivo, Dominici G. (37’ st Fabbri), Giunti (13’ st Mazzari), Paoli, Peroni, Dominici E., Magnanelli (39’ st Baruffi), Peluso, Torelli. All. Lilli.

MONTEGIORGIO: Forconesi, Diakhaby, Marcattili, Ferrini, Gori, Rossini, Milozzi, Zanocchia, Bardeggia, Albanesi (1’ st Capparuccini), Verdesi (32’ st Paravati). All. Vagnoni.

Arbitro: Mariani di Livorno.

Rete: 27’ st Notariale.

Note: spettatori 300 circa; ammonito Torelli; 47’ st espulso Peluso e Ferrini per gioco violento; 48’ st espulso Rossini per fallo da ultimo uomo; angoli: 1-4; recuperi: 0+5.

Il Montecchio supera un buon Montegiorgio dopo una gara arcigna e giocata da entrambe le compagini fino all’ultimo respiro. Primo tempo ospiti più pimpanti ma le vere occasioni sono per i padroni di casa che in avvio vanno vicini al vantaggio con Peluso. Al 5’ ancora locali pericolosi con Torelli. Risposta degli uomini di Lilli che da corner di Magnanelli colpiscono con Torelli ma ancora Forconesi è superlativo. L’ultima azione degna di nota della prima frazione è però del Montegiorgio con Zanocchia che coglie la parte alta della traversa. Nella ripresa parte meglio l’undici di Vagnoni. Al 20’ però Montecchio ancora vicino al gol ma Peluso sotto porta col mancino calcia sul portiere. Era il preludio al gol che arriva al 27’ con Notariale che raccoglie una palla fuori dall’area e dai venticinque metri spedisce un diagonale all’incrocio dei pali. Nel finale succede di tutto: prima Mazzari va vicino al 2-0, poi arrivano tre espulsioni. Peluso e Ferrini in seguito a parapiglia e poi Rossini per fallo da ultimo uomo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su