Periodo di crisi. Osimo Stazione, altro ko. Blitz del Gabicce Gradara

L'Osimo Stazione cade di misura contro il Gabicce Gradara. Gli ospiti passano in vantaggio al 11' con Bartolini, poi l'Osimo sfiora il pareggio con Camilloni e Gelli. Nella ripresa Camilloni centra l'incrocio, ma la palla non entra. Allo scadere Gyabaa mette al centro, ma nessuno spinge in rete.

19 novembre 2023

STAZIONE

0

GABICCE GRADARA

1

STAZIONE: Bottaluscio, Masi, Pizzuto, Staffolani, Ippoliti, Rinaldi, Gyabaa, Giri (64’ Karalliu), Pesaresi, Camilloni, Gelli (64’ D’Auria). All. Michettoni.

GABICCE GRADARA: Cappuccini, Betti, Gabrielli, Morini, Franca, Fattori, Pierri, Domini, Bartolini, Mani, Costantini (69’ Grandicelli). All. Angelini.

Arbitro: Ciccioli di Fermo.

Rete: 11’ pt Bartolini.

Altra battuta d’arresto, la terza di fila in campionato, per l’Osimo Stazione che si piega di misura al Gabicce Gradara. Gli ospiti partono forte e dopo 11’ trovano il vantaggio con un tiro potente di Bartolini. L’Osimo Stazione mostra carattere, sfiora il pareggio con una conclusione al volo di Camilloni che Cappuccini devia sulla traversa, poi sempre nel primo tempo è Gelli a rendersi pericoloso. Nella ripresa ancora Camilloni vicino al gol centrando l’incrocio con la palla che rimbalza poi sulla linea di porta, ma non entra. L’ultima occasione allo scadere è per Gyabaa che si libera sul fondo e mette al centro, ma nessuno spinge in rete.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su