Prima e Seconda categoria. Forte, trasferta ricca di insidie. Capezzano con tante assenze

Mancherà anche Correia: per lui 5 turni di squalifica. Corsanico e Torrelaghese. hanno bisogno di punti.

19 novembre 2023

Altri novanta minuti carichi di significato. C’è grande attesa per vedere se il Forte 2015 oggi riuscirà a mantenere la vetta. La gara in casa dell’Atletico Lucca è ricca di insidie visto il tasso qualitativo dei padroni di casa che possono vantare numeri nella differenza reti non molto distanti dalla capolista. Oggi rosa al completo e imbarazzo della scelta per Cagnoni: "Siamo sereni e scendiamo in campo come sempre, senza guardare alla classifica ma solo con la voglia di giocare il nostro calcio e provare a vincere".

Appuntamento da non fallire anche per il Capezzano che alle 14.30 alle Pianore ospita il Giovani Via Nova; assenze pesanti quelle degli squalificati Pacini e Correia (ben cinque turni per questo ultimo) a cui si aggiungono Barsotti e Della Latta ancora infortunati. "Non abbiamo scelta, se vogliamo vivere un campionato di vertice – dice il tecnico Coli – dobbiamo vincere, il gruppo saprà essere più forte delle assenze". Gare da dentro o fuori anche per Corsanico e Torrelaghese, gli orange ospitano alle Colline il Cos Pistoia e sono sempre a caccia della prima vittoria in campionato mentre i gialloviola sono impegnati in uno scontro diretto per la salvezza sul campo dei pisani del La Cella, un passo falso complicherebbe molto una situazione già difficile. Rientra Bonuccelli dalla squalifica ma sono fuori causa Domenici, Baroni, Comelli e Petrucci infortunati. Il tecnico Baldini: "Proveremo a vincere per scavalcarli in classifica, sarà una battaglia dove ogni errore potrà rivelarsi fatale".

Seconda categoria. Lido e Massarosa sono chiamate alla riscossa negli impegni casalinghi che le vedono opposte a Ricortola e Villafranchese mentre la squadra più in forma al momento, lo Sporting Camaiore, sulla scia delle due vittorie consecutive, viaggia alla volta di Filattiera per ottenere un altro risultato positivo e allontanarsi definitivamente dalle retrovie per ritrovare una situazione di classifica più consona alla caratura tecnica della rosa.

Cab

Continua a leggere tutte le notizie di sport su