Primavera. I baby di Chivu solitari in testa. Rossoneri, primo ko in campionato

5 novembre 2023
I baby di Chivu solitari in testa. Rossoneri, primo ko in campionato

I baby di Chivu solitari in testa. Rossoneri, primo ko in campionato

L’Inter Primavera non si ferma più e conquista la vetta in solitaria della classifica: ieri mattina, al Konami Youth Development Centre, i nerazzurri hanno battuto 2-0 il Genoa grazie ai cambi effettuati dal tecnico Chivu, che ha trovato in Di Maggio (colpo di testa perfetto) e Akinsamiro (bravo a sfruttare l’azione travolgente del neoentrato Zuberek) i goleador di giornata. Le reti sono arrivate tra il 79’ e l’82’ e il successo ottenuto dopo un match molto bloccato e con poche occasioni concrete, al cospetto di un Grifone organizzato, hanno permesso all’Inter di sorpassare i cugini rossoneri, battuti ieri dall’Empoli per 2-1 in Toscana.

Il Milan di Abate è incappato, infatti, nella prima sconfitta in campionato. Al Comunale di Petroio le reti di Fini (bella girata) e di Corona, su errore evidente del portiere milanista, hanno permesso ai padroni di casa di arrivare all’intervallo con un rassicurante 2-0 ma nella ripresa il tecnico ha provato a dare la scossa cambiando le carte in tavola e all’81’ proprio uno dei subentrati, Liberali, ha accorciato le distanze su assist di Sia. Il forcing finale degli ospiti non ha però portato alla rimonta attesa e il palo di Cuenca, uno dei più pericolosi, non fa altro che aumentare i rimpianti per un primo tempo buttato via. Ora la testa di Inter e Milan va alla Youth League: martedì il Diavolo ospita il PSG, l’indomani i nerazzurri affronteranno il Salisburgo fuoricasa. Il.Ch.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su