Priore guida il nuovo assalto. Il Montevarchi a caccia del blitz. Real Forte Querceta nel mirino

La squadra dell'Aquila Montevarchi, guidata da Simone Calori, affronta la trasferta a Forte dei Marmi con il Real Querceta. Benucci rientra dalla squalifica, Casagni è convocato nella Rappresentativa di serie D. Il Real Forte Querceta è deciso a rimontare e ha ingaggiato Gemmi dal Livorno. Arbitro: Toselli di Gradisca d'Isonzo.

di MONTEVARCHI -
19 novembre 2023
Il Montevarchi  a caccia del blitz. Real Forte Querceta nel mirino

Il Montevarchi a caccia del blitz. Real Forte Querceta nel mirino

di Giustino Bonci

Squadra che vince non si cambia, oppure si modifica giusto il minimo sindacale. Nella trasferta di oggi a Forte dei Marmi con il Real Querceta l’allenatore del Simone Calori era intenzionato a confermare la formazione che ha sbancato Ponsacco con la quinta rete in campionato di Priore ma, in realtà, la riproporrà per dieci undicesimi. L’unica novità riguarderà il rientro non di poco conto di Benucci, reduce dalla squalifica ridotta da tre a due giornate, al posto di Borgarello, uscito in avvio di gara in terra pisana per un risentimento muscolare. Il ritorno del numero 10 aquilotto accresce, peraltro, il tasso tecnico del tridente offensivo completato logicamente da Priore e dal 2005 Casagni, uno dei prodotti genuini del vivaio montevarchino, fresco di convocazione nella Rappresentativa di serie D.

Mercoledì prossimo parteciperà a Roma al raduno territoriale dell’area Centro negli impianti intitolati a Giulio Onesti dove alle 14 è in programma un’amichevole a ranghi contrapposti tra gli under selezionati.

L’Aquila è consapevole di dover affrontare alle 14,30 un avversario fanalino di coda e, tuttavia, da prendere con le classiche molle. Deciso a dar corpo alla rimonta, infatti, il Real Forte Querceta resta attivo sul mercato e lo dimostra l’ingaggio del mediano Gemmi dal Livorno.

COSÌ IN CAMPO (ore 14,30) REAL FORTE QUERCETA (3-5-2): Gatti; Ndiaye, Vietina, Tognarelli; Bucchioni, Apolloni, Gemmi, Michelucci, Purro; Pegollo, Scarpa. All. Buglio.

AQUILA (4-3-3): Spurio; Lischi, Stefoni, Francalanci, Quaresima; Conti, Muscas, Virgillito; Casagni, Priore, Benucci. All. Calori.

Arbitro: Toselli di Gradisca d’Isonzo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su