Progetto di formazione con la psicologa edllo sport. FolloGavo, incontri per "allenare» i genitori

Il Follonica Gavorrano ha avviato un progetto per educare i genitori dei propri calciatori. Una psicologa sportiva ha tenuto una lezione sui ruoli e limiti tra genitori e atleti. Incontri di gruppo per far comprendere e mettere in pratica la formazione.

4 novembre 2023
FolloGavo, incontri per "allenare" i genitori

FolloGavo, incontri per "allenare" i genitori

Il Follonica Gavorrano cerca di educare i genitori dei propri calciatori. E’ partito il progetto "Genitori in campo", per allenare appunto i genitori dei bambini del Follonica Gavorrano a diventare un valore aggiunto per i propri figli dentro e fuori dal campo. Il primo incontro organizzato dalla società mineraria si è tenuto nell’impianto Nicoletti di Follonica. La psicologa sportiva Marika Di Benedetto, ha tenuto la sua lezione sulla formazione e sull’informazione del ruolo e dei limiti che ci sono tra genitori e atleti: imparare a comprendere le esigenze dei figli e gli ideali della società che influenzano i loro comportamenti, cercando così di fare squadra tutti assieme e lottare per raggiungere lo stesso fine, ovvero il divertimento dei piccoli calciatori.

Il progetto formativo è rivolto a genitori e tecnici biancorossoblù, coloro che circondano e influenzano maggiormente l’animo e le performance dei bambini o dei ragazzi.

"Le intenzioni poi saranno quelle di ampliare questo progetto anche per i bambini più piccoli, ovviamente con un lavoro diverso e specifico in base alla loro età – ha aggiunto la psicologa –. È disponibile uno spazio privato per ogni genitore che sente l’esigenza di affiancarsi, per sé o per il proprio figlio, a una figura professionale".

Il lavoro della psicologa sportiva sarà impostato in maniera continua: sono infatti già in programma ulteriori incontri di gruppo con i genitori, per far comprendere in maniera efficace e mettere poi in pratica la formazione data. Il primo incontro ha ottenuto riscontri estremamente positivi tra i genitori dei bambini del 2012 e del 2017, che si sono mostrati interessati e coinvolti sull’argomento. Che sarà sviluppato sempre più nei prossimi incontri. Marika Di Benedetto è una psicologa clinica e di comunità e dello sport. Svolge attività in psicologia dello sport e collabora da tempo col Centro Federale Territoriale della Figc di Grosseto.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su