Promozione. Comacchiese, gioia allo scadere. Il gol vincente lo segna Fantini

La Comacchiese vince contro lo Sparta Castelbolognese con una prestazione non brillante ma sufficiente per portare a casa 3 punti importanti. La rete decisiva arriva all'88' con Fantini che sorprende Baldani in diagonale. La squadra festeggia con i tifosi.

20 novembre 2023
Comacchiese, gioia allo scadere. Il gol vincente lo segna  Fantini

Comacchiese, gioia allo scadere. Il gol vincente lo segna Fantini

comacchiese

1

sparta

0

COMACCHIESE: Farinelli, Biolcati, Rizzo, De Angelis, Alberi, Folegatti, Negri (46’ Fantinuoli), Angelini (64’ Fantini), Tedeschi, Marongiu, Centonze K. Allenatore: Mauro Bresciani

SPARTA CASTELBOLOGNESE: Baldani, Baldi, Castellari, Gordini, Tirello, Gavelli, Galassi, Penazzi (65’ Visani), Battiloro, Mainerri (40’ Giunchedi), Conti.Allenatore: Andrea Merenda.

Arbitro: Siviero sez. Finale Emilia.

Marcatori: 88’ Fantini.

Note: ammoniti Castellari e Galassi.

Non è una prestazione brillante, quella della Comacchiese contro lo Sparta Castelbolognese, ma tanto basta per arrivare al successo che garantisce agli uomini di Bresciani la risalita in quarta posizione. Primo tempo poco spettacolare e senza grandi emozioni. Al 25’ il primo sussulto di rilievo: angolo di Marongiu, testa di Tedeschi, palla a lato non di moltissimo. Al 31’, dalla parte opposta, Galassi sbuca alle spalle della difesa rossoblù da destra e si viene a trovare a tu per tu con Farinelli, bravo a fare scudo col corpo. 1’ dopo ancora ospiti dalle parti dell’estremo difensore di casa, con la conclusione dalla distanza di Battiloro fuori non di molto. Sul finire del tempo i locali si fanno vedere dalle parti di Baldani con Cenronze K., che serve in area Tedeschi, il quale si gira bene, ma la cui conclusione è alta.

Nella ripresa i lagunari si fanno più pressanti alla ricerca della rete che fatica ad arrivare. Al 55’ Marongiu per Centonze con diagonale che Baldani deve mandare coi pugni in angolo. Al 63’ occasione d’oro per Tedeschi in area avversaria: il numero 9 sfrutta un paio di rimpalli favorevoli e prova a infilare da distanza ravvicinata Baldani, che gli copre però tutto lo specchio della porta. La pressione degli uomini di casa aumenta. All’84’ sgroppata di Centonze sulla destra, cross dalla linea di fondo, arriva di corsa Fantini che colpisce come può, la sfera rimbalza sul terreno ed esce sopra la traversa. E’ il preludio alla rete che lo stesso Fantini mette a segno all’88’ sorprendendo Baldani in diagonale. Nonostante la fatica, la Comacchiese incamera 3 punti pesanti e inizia la festa coi tifosi vicini alla squadra dal primo all’ultimo secondo.

Cinzia Boccaccini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su