Promozione, obiettivo salvezza per gli amaranto ora penultimi. Gennaioli torna in pista. Intesa con il Lucignano

3 novembre 2023
Gennaioli torna in pista. Intesa con il Lucignano
Gennaioli torna in pista. Intesa con il Lucignano

Il suo nome era stato accostato a varie formazioni, compreso anche il Montagnano, ma il Lucignano ha messo a segno l’affondo decisivo. Alfredo Gennaioli, il "Dedo", torna in pista e lo fa con gli amaranto della Valdichiana. L’annuncio è arrivato martedì sera, proprio al termine del primo allenamento diretto dallo stesso Gennaioli. Domenica scorsa infatti il Lucignano era incappato nella quarta sconfitta in campionato. Un ko che ha lasciato gli amaranto al penultimo posto in classifica dopo lo scontro diretto contro il Fiesole, con quattro punti di margine dalla terzultima, e cinque dalla zona salvezza. Alle loro spalle c’è solo il Montagnano con un punto in meno. Un trend che ha portato Santini a rassegnare in maniera irrevocabile le proprie dimissioni nonostante il club fosse intenzionato a proseguire almeno per un’altra giornata. Santini non è tornato sui suoi passi e così è partito una sorta di casting. Gennaioli è sempre stato tra i favoriti per la panchina e alla fine è arrivata la fumata bianca. Nel suo curriculum le esperienze con Castiglionese (tre stagioni), Subbiano, ma anche Sansovino in precedenza, Tegoleto e quindi il Lornano Badesse in serie D. All’inizio di questa stagione l’accordo con l’Arezzo Football Academy per la guida della Juniores Regionale Elite da cui si è dimesso alcune settimane fa. Una separazione che in virtù delle nuove norme permette ai tecnici esonerati prima del 30 novembre di trovare altra sistemazione.

La sfida è di quelle difficile ma non impossibili, in considerazione del fatto che a breve comunque riapriranno le liste di trasferimento che potrebbero quindi portare rinforzi tra le fila degli amaranto della Valdichiana, sicuramente partiti con ben altre ambizioni e obiettivi. Domenica intanto l’esordio su uno dei campi più difficili della categoria come quello di Alberoro (ore 14,30). Sarà la sfida tra i rossoblù, secondi con 13 punti, e amaranto penultimi, ma anche quella tra i tecnici Bernacchia e Gennaioli.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su