Promozione, quanti blitz. Scatto della Cluentina

Anche Casette Verdini e Corridonia tornano a casa con i 3 punti in tasca

19 novembre 2023

RAPAGNANO

2

CORRIDONIA

4

RAPAGNANO: Vallati, Rapacci, Biancucci, Sako, Corradini (37’ Keci), Ciucani (27’ st Polozzi), Facciaroni, Iommetti, Macchini, Marcoaldi, Scriboni. All. A. Silenzi.

CORRIDONIA: Piergiacomi, Marinelli, Vitali (32’ st Giannini), Del Moro, Romagnoli, Cesca, Garbuglia, Ciucci (28’ st Mariani), Ogievba (20’ st Galdenzi), Ruzzier, Cornero. All. Fondati.

Arbitro: Ricciarini di Pesaro.

Reti: 43’ Cornero, 10’ e 47’ st Ruzzier, 26’ st rig. Galdenzi, 35’ st Scriboni, 36’ st rig. Marcoaldi.

RAPAGNANO

Vittoria per il Corridonia, che si impone contro il fanalino di coda Rapagnano. Gara che parte al meglio per la formazione di Fondati, che colpisce una traversa con Ogievba e sfiora il vantaggio in contropiede con Cornero. proprio l’attaccante a due minuti dall’intervallo, sblocca il risultato. nella ripresa, pronti via e Ruzzier raddoppia. L’attaccante è scatenato, colpisce una traversa e si conquista un rigore, che poi Galdenzi trasforma. Sembra fatta per il Corridonia, ma il Rapagnano si rifà sotto, prima con Scriboni e poi con il rigore trasformato da Marcoaldi. Il Rapagnano cerca il pareggio, i rossoverdi spingono, ma nel finale vengono colpiti a freddo dal contropiede di Ruzzier.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su