Promozione. Un anticipo ad altissima quota tra Lampo Meridien e Casalguidi

Oggi il big match ai Giardinetti. Domani le altre due pistoiesi. Monsummano in trasferta. Turno interno per la Larcianese .

11 novembre 2023
Un anticipo ad altissima quota tra Lampo Meridien e Casalguidi

Un anticipo ad altissima quota tra Lampo Meridien e Casalguidi

Weekend lungo per la Promozione. anticipo odierno per la Lampo Meridien di mister Montagnolo, che allo stadio dei Giardinetti di Lamporecchio (ore 14.30) affronta il Casalguidi. Un derby pistoiese di alta classifica, tra due squadre forti e ambiziose. Entrambe hanno 16 punti in classifica e si trovano appena a due punti di distanza dalla capolista Viareggio. La Lampo Meridien, che ha una gara in meno, punta al successo per proiettarsi virtualmente in vetta. I gialloblu di Benesperi sperano invece di fare bene e di "vendicare" magari anche la sconfitta e il pareggio maturati nel doppio scontro diretto in Coppa Italia, risultati che hanno permesso agli avversari di passare il turno. Arbitrerà la gara Alessio Fatticcioni di Carrara.

Quanto a domani, gioca fuori casa l’Intercomunale Monsummano, impegnato a Dicomano contro l’Alleanza Giovanile. Dopo la vittoria centrata col Settimello, gli amaranto del tecnico Matteoni sperano di ripetersi. Del resto un nuovo successo permetterebbe loro di salire ancora più su in classifica, rimanendo attaccati alle posizioni di vertice, distanti una manciata di punti. La Larcianese sarà invece di scena sul campo amico del Cei: ospiterà il Pieve Fosciana. La formazione avversaria è ultima in classifica con appena due punti guadagnati, uno dei quali nell’ultima giornata contro la capolista San Piero a Sieve. Un risultato a sorpresa che deve mettere in guardia i viola: non sarà una gara facile. Per quanto riguarda la formazione, il tecnico Cerasa riavrà a disposizione dopo un mese di assenza a causa di un infortunio il centrocampista Alberto Marianelli. In dubbio il capitano Andrea Guarisa, uscito anzitempo l’ultima partita per fastidi muscolari.

Simone Lo Iacono

Massimo Mancini

Continua a leggere tutte le notizie di sport su