Radicofani festeggia Mucciarelli per i 100 gol in maglia rosanera

Cristiano Mucciarelli è stato premiato dalla Asd Nuova Radicofani con una targa per aver segnato 100 gol in partite ufficiali. Dopo una carriera iniziata nell'Acquaviva, Mucciarelli ha vinto diversi campionati e ha trascorso cinque anni nella società rosanera.

12 settembre 2023
Radicofani festeggia Mucciarelli  per i 100 gol in maglia rosanera

Radicofani festeggia Mucciarelli per i 100 gol in maglia rosanera

Classe 1993, Cristiano Mucciarelli ha celebrato la scorsa estate il suo ritorno nella Asd Nuova Radicofani raggiungendo e superando i cento gol sfiorati nel 2018, dopo cinque anni trascorsi nella società.

Per celebrare questo, domenica, a Radicofani, prima del calcio di inizio della partita della Coppa Toscana contro il Castell’Azzara, la società rosanera ha voluto omaggiare Mucciarelli conferendogli una targa. "Il calcio vive di numeri e oggi vogliamo festeggiare il numero 100", ha affermato il presidente Stefano Angeli per ricordare che tanti sono i gol messi a segno dall’attaccante con la maglia del Radicofani in partite ufficiali, Campionato e Coppa. "In verità i gol sono già 115 – sottolinea – ma vogliamo consegnare questo riconoscimento come ricordo per i 100, celebrando il talento del nostro giocatore e ringraziando tutti i suoi compagni di squadra senza cui non avrebbe potuto raggiungere tanto".

Cristiano Mucciarelli ha dato i primi calci al pallone nell’Acquaviva, paese dove è cresciuto. A 12 anni ha iniziato a giocare negli allievi regionali dell’AC Siena. A 14 anni vince il campionato provinciale con la Sinalunghese, con cui a 17 anni esordisce in Eccellenza, vincendo un anno dopo il campionato Juniores regionale.

Dopo l’esperienza al Lucignano, è nel 20122013, a 20 anni, che Mucciarelli arriva a Radicofani, mettendo a segno 99 gol, per poi trasferirsi a Pienza. Dopo una pausa di un anno, Mucciarelli si trasferisce per una stagione alla società dell’Amiata in prima categoria. Per poi tornare a Radicofani, un po’ la sua seconda casa, e ritornare a indossare la maglia numero 11, che ha scelto la prima volta che è arrivato a Radicofani. Prima di allora aveva quasi sempre indossato il 10.

Stefano Magi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su