Ravenna, rinnovato Boccardi Al ’Vaienti’ la presentazione pubblica

Il presidente Brunelli: "Ai nostri giovani dico di prendere ad esempio Matteo Prati, arrivato in A"

7 settembre 2023
Ravenna, rinnovato Boccardi   Al ’Vaienti’ la presentazione pubblica

Ravenna, rinnovato Boccardi Al ’Vaienti’ la presentazione pubblica

Filippo Boccardi ha accettato la proposta economica del Ravenna ed ha firmato l’accordo per la prossima stagione. Nella settimana che introduce il debutto contro la Pistoiese, mister Gadda ha dunque una freccia in più nell’arco (feccia peraltro di qualità e già inserita negli schemi, visto che ha svolto tutta la preparazione) per puntellare la difesa. All’appello manca ora solo una punta centrale di spessore. Secondo il cronoprogramma, l’obiettivo sarebbe stato quello di avere il giocatore a disposizione già per domenica. È probabile che i tempi si allunghino. Il ds Grammatica è sempre al lavoro per intercettare qualche esubero dalla serie C, o anche qualche ‘taglio’ dalla serie D.

Un sondaggio, subito accantonato, è stato fatto per Mattia Persano, 27 anni, carriera frastagliata in C dove non è mai andato in doppia cifra, nelle ultime stagioni in D con Lupa Frascati, Luparense ed Arezzo. Un profilo più interessante potrebbe essere l’ex cesenate Alejandro Rodriguez, 32 anni, sempre comprimario in A e B (Cesena, Sampdoria, Salernitana, Empoli, Entella, Brescia, Chievo), l’anno scorso 9 presenze e 1 gol in C al Mantova. Le perplessità maggiori riguardano l’integrità fisica del giocatore iberico. Ecco perché Grammatica sta valutando altre piste. L’altra sera intanto, il Ravenna si è presentato a tifosi e sportivi. Al centro sportivo ‘Vaienti’ di Fosso Ghiaia, la rosa giallorossa è stata applaudita e incoraggiata. Il presidente Alessandro Brunelli è intervenuto: "L’entusiasmo è tantissimo e anche la curiosità. La squadra è nuova e speriamo che abbia la giusta capacità di affrontare un campionato difficilissimo, uno dei più complicati degli ultimi anni, in un girone di ferro, come si suol dire. Servirà tanto spirito. Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto. Ma siamo altrettanto soddisfatti di aver effettuato la presentazione a Fosso Ghiaia, dove i nostri giovani hanno trovato una collocazione. Il lavoro fatto per arrivare a questa soluzione, ci riempie di orgoglio. Le polemiche con gli amici del Fosso Ghiaia si sono stemperate ed ora ripartiamo insieme, in collaborazione con loro. Il settore giovanile è un elemento nel quale crediamo tantissimo. Ai baby che ogni giorno si presentano in sede per effettuare l’iscrizione e il tesseramento, dico loro di avere voglia, convinzione e passione, e di prendere come esempio Matteo Prati che, partito dal Ravenna e approdato al Cagliari in serie A".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su