"Sangiovannese cerca punti pesanti contro il Seravezza"

La Sangiovannese ospita il lanciatissimo Seravezza in cerca di punti pesanti per la propria classifica. L'incontro sarà diretto da Martina Molinaro, fischietto rosa internazionale della sezione di Reggio Calabria. La gara promette scintille con l'attaccante più forte della categoria, Benedetti, in campo per gli ospiti.

19 novembre 2023

SAN GIOVANNI

A oltre 20 giorni dall’ultimo successo in campionato, quello del 29 ottobre scorso in casa contro l’Orvietana, la Sangiovannese cerca punti pesanti per la propria classifica ospitando questo pomeriggio al Fedini il lanciatissimo Seravezza. La squadra versiliese è una sorta di bestia nera per il Marzocco; dal 2018, infatti, quattro sono stati gli incontri giocati contro l’11 verde azzurro e non sono mai arrivati i tre punti, l’ultimo fresco precedente risale alla scorsa stagione dove a San Giovanni le due formazione impattarono il 23 aprile per 0-0. Oggi, naturalmente sarà tutt’altra storia con gli ospiti che vantano uno degli attaccanti più forti dell’intera categoria come Lorenzo Benedetti e la Sangiovannese dal canto proprio non può permettersi di fallire questa nuova occasione pur sapendo, graduatoria alla mano, di avere a che fare con la vice capolista. In tema di probabile 11, solo stamani sarà presa una decisione definitiva riguardo Rosseti le cui speranze di poter essere presente dal fischio d’inizio sono però aumentate nel corso degli ultimi giorni, dopo l’infortunio al ginocchio di Gavorrano. In caso di forfait, Simonti sarà spostato centralmente in difesa assieme a Farini con Baldesi a destra e uno tra Di Rienzo e Romanelli sull’out mancino. Panchina, almeno inizialmente, per l’ultimo arrivato Hamza Oubakent. Una curiosità: la gara odierna sarà diretta da un fischietto rosa internazionale, Martina Molinaro della sezione di Reggio Calabria iscritta dal 2022 nelle liste Fifa.

COSÌ IN CAMPO (ore 14,30) SANGIOVANNESE (4-3-1-2): Barberini; Di Rienzo, Rosseti, Farini, Simonti; Nannini, Massai, Sacchini; Senesi; Zhar, Regolanti. All. Bencivenni. SERAVEZZA (4-2-3-1): Lagomarsili; Salerno, Mannucci, Coly, Ivani; Bedini, Granaiola; Brugognone, Putzolu, Mugelli; Benedetti.

All. Amoroso.

Arbitro: Martina Molinaro di Reggio Calabria

Massimo Bagiardi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su