Serie D. Carpi, derby da brividi a Ravenna: "Questa vale tantissimo»

5 novembre 2023
Carpi,  derby da brividi a Ravenna: "Questa vale tantissimo"

Carpi, derby da brividi a Ravenna: "Questa vale tantissimo"

In un campionato così equilibrato è difficile parlare di gare decisive già alla decima giornata. Ma il derby di che oggi (14,30) il Carpi affronta a Ravenna vale una bella fetta di futuro per la classifica (giallorossi secondi a +3 sul Carpi) e per le ambizioni della squadra di Serpini. "A Ravenna vale tantissimo per l’autostima – le parole del tecnico – e proveremo a vincere per riprendere quella continuità di prestazione, prima che di risultati, che nelle ultime 2 gare è mancata. Col Sangiuliano la squadra non mi è piaciuta, pur avendo avuto tante occasioni, perché abbiamo messo in campo poco delle nostre caratteristiche. Però era una di quelle gare "sporche" da provare a vincere e resta il rimpianto, perché non ricordo una parata di Rinaldini mentre noi qualcosa ci siamo mangiati, pagando come al solito al 100% ogni distrazione". Il Carpi è il miglior attacco ma anche la sesta peggior difesa. "Ho rivisto i gol presi fin qui cento volte – prosegue –, tanti errori individuali". Il Ravenna fin qui ha fatto 4 su 4 in casa. "È una squadra equilibrata – prosegue Serpini – che ha due esterni di spessore. Gara speciale da ex per me? Penso solo al Carpi e spero di fare qui quello che non sono riuscito a fare a Ravenna. Sono certo che il Carpi arriverà lassù".

Programma. Le gare della 10^ giornata (14,30) in cui è stata rinviata a mercoledì 8 Prato-Imolese per il maltempo: Lentigione-Sammaurese, Ravenna-Carpi, Corticella-Mezzolara, Fanfulla-Forlì, San Marino-Aglianese, Pistoiese-Certaldo, Sant’Angelo-Progresso, Sangiuliano-Borgo S.D.

Classifica. San Marino 19, Ravenna e Imolese 18, Forlì e Fanfulla 17, Sammaurese e Carpi 15, Prato, Lentigione, Corticella e Pistoiese 12, Aglianese 11, Sant’Angelo e Mezzolara 10, Borgo e Sangiuliano 8, Certaldo e Progresso 6.

Diretta. La gara va in diretta sulla pagina Youtube del Ravenna. Dal campo. Serpini perde Frison (risentimento muscolare, out 15 giorni) oltre a Viti, Maini e a Mandelli (adduttore). Saporetti ieri ha fatto il primo allenamento dopo la botta al ginocchio ed è in dubbio. Fra i pali debutta Matteo Rossi con Ofoasi mezz’ala per avere il quarto under fuori, in attacco unico certo Sall. Nel Ravenna Nappelloc’è.

RAVENNA (5-3-2): Cordaro; Mancini, Agnelli, Esposito, Magnanini, Marino; Sare, Campagna, Rrapaj; Pavesi, Tirelli. All. Gadda

(4-3-1-2): Mat. Rossi; Tcheuna, Rossini, Calanca, Cecotti; Ofoasi, D’Orsi, Forapani; Mas. Rossi; Saporetti, Sall. All. Serpini.

Arbitro: Massari di Torino

Davide Setti

Continua a leggere tutte le notizie di sport su