Serie D, la soddisfazione per aver ritrovato la via del gol. Rosseti: "Sangio unita»

Il capitano difende Bencivenni e guarda avanti

7 novembre 2023
Rosseti: "Sangio unita"

Rosseti: "Sangio unita"

SAN GIOVANNI

Capitan Niccolò Rosseti (nella foto), che domenica ha ritrovato la via della rete dopo oltre due anni di digiuno, difende a spada tratta Gabriele Bencivenni dopo le ultime critiche piovutegli addosso: "Ha la nostra piena fiducia, non ha colpe perché durante la settimana lavora molto bene e dobbiamo essere noi i primi a dare delle risposte sul rettangolo di gioco. Può averne minime come le abbiamo tutti ma per prima cosa occorre maggiore cattiveria soprattutto nel reparto offensivo, dopo il goal del pareggio del Sansepolcro abbiamo avuto altre due-tre ghiotte opportunità per tornare in vantaggio ma se non le sfruttiamo è soltanto colpa nostra. Girano e non poco le scatole per non aver ottenuto il bottino pieno contro un avversario alla nostra ho portata. Il mio goal? Non segnavo dall’11 aprile del 2021 nella trasferta di Civita Castellana: ora davanti a noi ci sono due gare molto impegnative come la trasferta di Gavorrano e l’impegno interno con il Seravezza". La società intanto col maggiore referente Marco Melli, ha poi smentito la notizia del probabile arrivo di un nuovo direttore sportivo Simone Grillo.

Massimo Bagiardi

Continua a leggere tutte le notizie di sport su