Ciclismo, i movimenti tra le società della Valdinievole

Per la stagione 2024 dai dilettanti agli allievi

di ANTONIO MANNORI
5 novembre 2023
Daniele Chinappi primo a Borgo a Buggiano

Daniele Chinappi primo a Borgo a Buggiano

Montecatini Terme,5 Novembre 2023 - E’ il momento del ciclomercato anche tra le società ciclistiche della Valdinievole. Tra quelle che presenteranno maggiori novità nel 2024, figura la Mastromarco Sensi Nibali, con la squadra dilettanti Under 23. Hanno purtroppo lasciato il sodalizio del presidente Carlo Franceschi, Ludovico Crescioli che ha scelto il team emiliano Technipes InEmiliaRomagna, mentre Tommaso Dati campione regionale a cronometro in salita, indosserà il prossimo anno la maglia della Biesse Carrera. Altro partente dalla Mastromarco il campione toscano in linea Under 23 Lapo Matteo Bozicevich che è passato alla squadra toscana Hopplà Petroli Firenze. Tra i nuovi arrivati in casa Mastromarco in attesa di altri arrivi quello di Daniele Chinappi, juniores laziale autore quest’anno della splendida vittoria nella Coppa Pietro Linari a Borgo a Buggiano. Rinnovamento ampio anche per il Team Valdinievole nella categoria allievi, in quanto ben sei atleti saliranno tra gli juniores per indossare la maglia del G.S. Stabbia Ciclismo Dover-Andia Fora al quale la società della Valdinievole ì legata. Marco Migheli, classe 2009, di Limite sull’Arno, uno degli esordienti del secondo più bravi, anche se quest’anno in maglia Velo Club Scuola Ciclismo Empoli non ha reso secondo le aspettative per una serie di contrattempi, debutterà come allievo nel 2024 in maglia Team Franco Ballerini. Autore in passato di ottimi risultati come esordiente, i dirigenti della squadra pistoiese diretta da Sauro Iacchi, confidano molto in Migheli, seppur il cambio di categoria con gare più lunghe nel chilometraggio e maggiori difficoltà, non è facile per nessuno.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su