Fanano, come da pronostico. Eva Lechner la più veloce

Ciclismo Terzo sigillo stagionale nella gara Open Femminile. Terzi miglior junior

di ANDREA GIUSTI -
6 novembre 2023
Fanano, come da pronostico. Eva Lechner la più veloce
Fanano, come da pronostico. Eva Lechner la più veloce

Pronostico rispettato a Fanano con Eva Lechner che ha dominato il ristretto campo delle partenti conquistando il suo terzo sigillo regolando la compagna di colori Valeria Terzi, migliore delle junior. Agli Europei in Francia il miglior risultato tra le juniores lo ha colto una Giada Martinoli (14^), mentre tra le Under 23 Lucia Bramati causa un incidente meccanico lontano dai box quando era 7^ ha concluso 21^. Positiva la prestazione del neo under 23 Luca Paletti (19°) al debutto nella categoria. A Fanano in una bella giornata dopo la notte di pioggia sono stati gli esordienti ad aprire le ostilità con dominio della coppia Michel Careri e Riccardo Longo giunti nell’ordine con 6° Lucio Baccini (Ale Cycling Modena).Tra le donne successo di Giorgia Sardi (Gagabike)..3^ Beatrice Trabucchi (Ale Cycling);Tra le Allieve 2° anno vittoria di Elisa Giangrasso(Guerciotti) seguita da Valentina Bravi (A Favore del Ciclismo),mentre tra quelle del 1° anno Nicole Righetto (Velociraptos) ha dominato e Jolanda Sambi (Ale Cycling) 6^ è stata la migliore delle emiliane.Tra gli allievi del 1° anno dominio extraregionale con vittoria per Pietro Genovese (Mosele) davanti a Giovanni Bosio (Guerciotti) e Matteo Martini (Mosele) buon 4° il modenese Marcello Pelloni (A Favore del Ciclismo)che ha avuto la meglio su Nicholas Scalorbi (Ale Cycling) e domenica prossima lotteranno a Misano Adriatico per la maglia di campione regionale. Senza storia la gara Allievi 2° anno con vittoria del friulano Filippo Grigolin (Team Buja) migliore degli emiliani il modenese Edoardo Tassi (Ale Cycling) vincitore domenica scorsa a Corlo. Bella vittoria del ferrarese Edoardo Bonafini (A Favore del ciclismo) che ha preceduto il compagno di colori il modenese Luca Spezzani,positive le prestazioni dei modenesi Matteo Rinaldi (6°) e Giacomo Ghiaroni (7°) anticipati sul traguardo dal promettente Marco Bramati (Ale Cycling).

La gara Open femminile ha visto la vittoria assoluta della Lechner che ha doppiato tutte le altre. Il veneto Simone Pederiva si è aggiudicata la gara conclusiva della giornata,per gli emiliani 6° posto per Filippo Fiorentini (A Favore del Ciclismo).

Continua a leggere tutte le notizie di sport su