"Imoco Conegliano batte Il Bisonte Firenze: una gara di grande orgoglio"

Imoco Conegliano batte Il Bisonte Firenze in 3 set. La squadra veneta, fra le migliori al mondo, ha dimostrato la sua forza, ma le bisontine hanno lottato con grande orgoglio. Parisi soddisfatto a metà per la prestazione della sua squadra.

13 novembre 2023

Alsmeier hamesso a terra 11 palloni contro Conegliano

IMOCO CONEGLIANO

3

IL BISONTE FIRENZE

0

PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO: Piani 2, Plummer 13, Robinson, Squarcini 9, De Kruijf 9, Gennari 6, Lubian ne, De Gennaro (L1), Haak 18, Bugg 1, Wolosz 1, Lanier ne, Fahr ne, Bardaro (L2). All. Santarelli.

IL BISONTE FIRENZE: Acciarri ne, Ribechi, Ishikawa 6, Leonardi (L), Battistoni 2, Alsmeier 11, Lazic 2, Mazzaro 3, Graziani ne, Agrifoglio, Kraiduba 7, Stivrins 12. All. Parisi.

Arbitri: Brancati – Cruccolini.

Parziali: 25-15, 25-21, 25-17.

Il Bisonte Firenze è sconfitto dalla Imoco Conegliano ma esce dal campo a testa alta, ha disputato una gara coraggiosa, di grande orgoglio, fino ad un certo punto ha retto bene l’urto in ciascuno dei tre set ma alla fine ha dovuto inevitabilmente cedere dinanzi alla corazzata veneta, da anni la più forte d’Italia e fra le migliori al mondo. Parisi, ancora fuori Cesé Montalvo, schiera Battistoni in palleggio, Kraiduba opposto, Ishikawa e Alsmeier in banda, Mazzaro e Stivrins al centro e Leonardi libero mentre Santarelli risponde con Bugg in regia, Haak opposto, Plummer e Gennari in posto quattro, Squarcini e De Kruijf al centro e De Gennaro libero. Nel primo set l’equilibrio dura sino al 6 pari dopodiché il Conegliano prende a poco a poco il largo; più combattuto il secondo set con le bisontine che si portano anche a +1 (13-14) ma l’Imoco reagisce alzando l’intensità soprattutto in difesa e capitalizzando in attacco con Haak (premiata MVP) e Plummer. Il terzo set va avanti sino al 16-8 ma il Conegliano non molla e chiude in scioltezza. Il commento di Parisi: "Sapevamo delle difficoltà della partita ma siamo soddisfatti a metà perché forse potevamo fare qualcosa di più".

f. m.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su