La Conad toglie il velo Primo test stagionale

Alle 18 gioca a Sant’Ilario con Mantova (A3). Parte la campagna abbonamenti

8 settembre 2023
La Conad toglie il velo  Primo test stagionale

La Conad toglie il velo Primo test stagionale

Prima amichevole stagionale per la Conad, che alle 18 gioca a Sant’Ilario contro il Gabbiano Mantova, neopromosso in A3. Un’occasione per verificare lo stato di forma e di amalgama del gruppo allenato da Fabio Fanuli, deciso a soffrire meno rispetto alla passata stagione, ad a poco più di un mese dall’inizio del campionato di Serie A2, previsto per il 15 ottobre a Prata di Pordenone. Gli ospiti, allenati da Simone Serafini, hanno nelle loro fila diversi atleti reggiani, con un passato tra gli avversari di giornata: tra questi il libero classe 1991 Luca Catellani e lo schiacciatore Riccardo Scaltriti, senza dimenticare i centrali Andrea Miselli e Jacopo Ferrari. La Conad ha operato sul mercato creando un roster che rappresenta un giusto mix tra volti nuovi e noti, col ritorno di capitan Nicola Sesto dopo un anno in A3 a Parma, dell’alzatore Mattia Catellani (ex Mantova, peraltro) e quello dello schiacciatore Matteo Maiocchi. Curiosità anche per l’opposto tedesco Cristoph Marks, che si giocherà il posto con Antonino Suraci.

Abbonamenti. Con l’inizio della pre-season, la società cittadina ha lanciato la propria campagna abbonamenti, denominata "Som Arsan, abbonati e riparti da RE". A partire dalla gara odierna, infatti, i tifosi giallo-rossi potranno acquistare la propria tessera stagionale per seguire il campionato di Serie A2 in via Guasco: 120 il costo dell’abbonamento intero, con riduzione a 80 euro per gli Under 18 (fino al 2011, mentre dai 2012 in poi il tagliando è gratuito), gli Over 65 e i possessori di Conad Card, oltre che per gli abbonati a Eden Sport&Salute.

Previste delle agevolazioni per le famiglie: due genitori ed un figlio Over 12 pagheranno 280 euro al posto di 320, mentre due genitori e due figli Over 12 pagheranno 320 euro invece di 400. Il terzo pacchetto famiglia prevede invece due adulti e tre Over 12 a 400 euro, con un risparmio di 80 euro. Le società sportive del territorio, con un minimo di 10 tessere, pagheranno infine 40 euro a testa per i minorenni e 60 per i maggiorenni. L’abbonamento sarà sottoscrivibile durante gli allenamenti congiunti delle prossime settimane o presso la sede di via Alessandro Volta aperta il lunedì dalle 9 alle 12, il mercoledì dalle 11 alle 14, il giovedì dalle 17,30 alle 20,30 ed il sabato dalle 8 alle 12.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su